Margherita.net | Affaridicuore | Hai scoperto che lui ti tradisce. E adesso?

Hai scoperto che lui ti tradisce. E adesso?

Ecco la decisione più grave, e definitiva. Chiudere una storia – magari una lunga storia – per un tradimento quando il resto del rapporto era perfetto? O chiudere una storia per…

Hai scoperto che lui ti tradisce. E adesso?
Hai scoperto che lui ti tradisce. E adesso?

È sicuramente uno dei momenti più terribili nella vita di una donna, o di una ragazza (o di un uomo naturalmente). Non stiamo parlando di gelosia, di paura di essere tradite, di sospetti. Stiamo parlando di quel momento terribile in cui, come un fulmine a ciel sereno si abbatte su di noi la certezza, inconfutabile, che il nostro partner ha un’altra storia.

A volte la conferma non è altro – appunto – che una conferma a precedenti sospetti, altre volte (molte altre volte) arriva in maniera del tutto inattesa, ci coglie impreparate, come una frustata. Il risultato non cambia, ed è spesso drammatico e funesto per la coppia.

Sensi di colpa (lo ho trascurato?) che si mescolano a desideri di vendetta, senso di inadeguatezza (sarà più bella, più giovane?) che si alternano alla fortissima voglia di vedere, confrontarsi con la rivale. E un turbinio di decine, centinaia, di altri sentimenti, frammenti di sentimenti. Confusione, panico.

Cosa fare? Come comportarsi quando si scopre che il nostro partner ha una storia con un’altra donna? Andarsene? Certo, potrebbe essere la soluzione. Ma le storie, i rapporti, non sono spesso così semplici e chiari. I figli, la casa, il lavoro, tutto quello che si è costruito insieme negli anni non consente uno strappo così netto.

Cosa fare, dunque? È così difficile dare dei consigli. Dire di perdonare, o dire di non perdonare. Di far finta di nulla, o di cercare il confronto. Credere alle sue giustificazioni (quando ammette) o alle sue bugie (quando nega). Difficile, troppo personale, troppo doloroso. Quello che cercheremo di creare qui sotto è un elenco di consigli derivanti da esperienze dirette e indirette, al quale invitiamo a partecipare anche le lettrici che vorranno dire la loro su questo argomento.

Ecco i consigli di Margherita.net

1) Lo sai (con certezza, non stiamo parlando di sospetti) e lui non ha la più pallida idea di essere stato scoperto? Fare finta di niente, o metterlo di fronte ai fatti? Sicuramente la seconda delle due, anche e soprattutto se vuoi provare a ricostruire il rapporto. Un confronto, che non sarà sicuramente privo di momenti altamente drammatici, è probabilmente la soluzione migliore. Fallo parlare, vedi come si comporta. Nega l’evidenza, ammette? Porta giustificazioni? Si dimostra pentito?

2) Credergli o non credergli? Anche in questo caso. Come si fa a dare un consiglio che valga per tutte? La vostra storia, la vostra esperienza insieme ti saprà dire se è il caso di credere alla sua versione, o meno. D’altra parte lo credevi fedele quando invece non lo era, come credere alle sue giustificazioni adesso, solo dopo che è stato scoperto?

3) Rendergli pan per focaccia? Per innescare una sorta di ‘Guerra dei Roses’? È forse uno dei pochi consigli che ci sentiamo di dare con certezza: lascia perdere le vendette, non portano a nulla, e ti porteranno ad un livello al quale non vuoi appartenere.

4) Nega l’evidenza? Probabilmente non è l’uomo di cui ti eri innamorata, o magari non lo è mai stato. Se anche a questo punto vuole mentire e mancarti di rispetto anche quando si trova stretto all’angolo… ma la risposta la sai anche tu.

5) Ammette il tradimento e si dimostra pentito. Devi essere tu a decidere, in base alla vostra storia passata. Decidere se credergli innanzitutto. A volte dire di essere pentito è una scorciatoia troppo facile per il perdono. Ma il lupo perde il pelo… non il vizio. Anche in questo caso solo tu potrai capire se è il caso di credergli. E poi, in ogni caso, rimane la decisione più importante.

6) Lasciarlo o dargli un’altra possibilità? Ecco la decisione più grave, e definitiva. Chiudere una storia – magari una lunga storia – per un tradimento quando il resto del rapporto era perfetto? O chiudere una storia per un tradimento che non è altro se non la ciliegina su una torta fatta di piccoli e grandi soprusi, infelicità, problemi? O perdonare e ricominciare come o meglio di prima?

Voi cosa ne pensate? Come pensate ci si debba comportare quando si scopre di essere tradite dal proprio partner? Dirlo? Lasciarlo? Fingere di nulla? Accettare? Perdonare? Ricambiare…?

Margherita.net

Condividi questo articolo sui tuoi social, usa le icone qui sotto

ADVERSUS

SU ADVERSUS TENDENZE MODA UOMO, TAGLI DI CAPELLI, FITNESS, MODELLE...

Tutte le novità moda uomo, i tagli di capelli e il fitness. Le modelle di copertina. Le nuove tendenze moda uomo su ADVERSUS. Fai click qui!

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi Margherita.net ai tuoi preferiti! :-)

NOVITÀ SU MARGHERITA