Avventure estive. Gli amori delle vacanze raccontati dalle donne

Avventure estive
Avventure estive

Avventure estive.  Sono poche le ragazze che non hanno mai ceduto alla tentazione dell’avventura estiva, o avventura da spiaggia come si dice.

I motivi non sono molto difficili da individuare. Una storia estiva è quasi sempre una storia a termine, una sorta di amore superficiale con la data di scadenza ben impressa sopra. Mentre lo scartate sapete già che non durerà. È un bel modo per trascorrere qualche serata senza troppi pensieri, per non andare da sole alle immancabili feste sulla spiaggia, e – perchè no – per divertirsi!

Avventure estive: le testimonianze

Per me le avventure estive sono un must imprescindibile – racconta Chiara, 22 anni – da quando andavo in vacanza in Liguria con i miei genitori. Non ho mai faticato a trovare il ragazzo che mi facesse vivere momenti appassionati e divertenti, salvo poi salutarsi alla fine della vacanza e non rivedersi più“.

Non tutte vivono le avventure estive in questo modo, c’è chi, come Maria Lorenza, nè è rimasta talmente coinvolta… “ebbene sì, volevo lasciarmi andare e poi scaricarlo… come è finità? Siamo sposati da undici anni!”

L’esperienza di Maria Lorenza è meno rara di quanto si creda. È vero che l’ambiente della vacanza rende molto più facili i rapporti sociali, che l’informalità della vita di spiaggia invoglia ad atteggiamenti molto amichevoli. Ma è anche vero che quello che cerchiamo con più insistenza è la stabilità, almeno in una gran parte dei casi.

La vacanza vissuta allora come un catalizzatore di sentimenti, un modo per conoscere e farsi conoscere per poi cercare di costruire qualcosa di più duraturo?

Non sempre. Torniamo sul fronte delle irriducibili della vacanza ‘acchiappo’ vista dal punto di vista femminile. “Si parla sempre dei cosiddetti pappagalli, e non ci si rende conto del fatto che chi sceglie siamo sempre noi donne. Siamo noi le prime a decidere quando e con chi, e siamo proprio noi a dire basta quando la storia sembra prendere una piega che non desideriamo

Questa la testimonianza di Laura “Per me la vacanza, e il corredo di avventure che si porta inevitabilmente dietro, è uno dei pochi modi per essere veramente me stessa. A casa mia, dove abito io, sarei considerata una puttana, una poco di buono. In vacanza, al mare, nessuno mi conosce, ho solo l’imbarazzo della scelta. Decido io, al 100%. Altro che pappagalli…

Avventure estive: la vostra opinione

Vacanze vissute in modi apparentemente simili, ma che nascondono esigenze e obiettivi diversi. Dite la vostra, se lo volete, sul tema dell’avventura estiva.

Se state vivendo o avete vissuto una situazione simile e volete raccontarla alle lettrici di Margherita fatelo specificando Avventura Estiva nel subject. Le vostre lettere verranno pubblicate in questa pagina in maniera rigorosamente anonima.

Ciao Vi scrivo per raccontarvi la mia storia…da quasi tre anni è finita la mia storia con il mio ex, e quest’estate dopo tanto tempo avevo ricominciato a trovare un mio equilibrio. sono una ragazza semplice con tanti principi e poco mondana. C.que una sera trascinata da amici ho deciso di andare a ballare e lì nella comitiva di altri amici ho conosciuto un ragazzo. Abbiamo passato tutta la sera a parlare, sembrava ci conoscessimo da sempre…dopo quella sera lui ha voluto il mio numero e già la mattina seguente mi ha inviato un sms…e da lì ci siamo sentiti tutti i giorni fino a quando mi ha voluta rivedere, così siamo usciti per una settimana, durante la quale mi ha portata in un lussuoso ristorante. Dopo una settimana è scoccata la scintilla e ci siamo messi insieme già il giorno dopo mi ha portato un regalo, una collana a forma di stella, perchè mi diceva che ero io la sua stella..Per me era difficile pensare che in così poco tempo riuscissimo ad amalgamarci così bene ad avere una sintonia esagerata, sembrava l’uomo della mia vita..non riuscivo a spiegarmi come potesse essere così perfetto…Però l’idillio è durato fino al sabato scorso, quando non era trascorso neanche un mese dall’incontro, quando io ho voluto parlagli per chiedergli cosa stesse accadendo perchè lo vedevo strano, distante, e soprattutto dopo essere a conoscenza del suo incontro con la sua ex…Qui è iniziato l’inferno, ha confermato i miei sospetti e cioè che non sapeva più cosa provava per me…da tre giorni sto male piango e mi sento molto delusa da tutto questo, si è limitato a mandarmi un misero sms dove mi diceva che capiva il mio dolore e che stava male…e poi stasera dopo aver tanto insistito per sentirlo mi ha chiamata e mi ha detto che sta male che non capisce cosa gli sta accadendo, sono troppo speciale, ma non riesce a capire se è pronto ad affrontare già una nuova storia importante…adesso io vorrei sapere perchè si è comportato così…perchè mi ha detto ti amo e adesso non sa cosa prova…c’è di mezzo la sua ex?lui dice di no e che il loro è un puro rapporto di amicizia…che devo fare sono distrutta…mi ha delusa…ragazze state attente i ragazzi così sono i più pericolosi, ti fanno uscire di testa, ti promettono mari e monti e poi ti abbandonano…grazie

==============

Per Laura tu che scegli al cento per cento..ma chi sei,dici di essere te stessa in vacanza con il tuo corredo di avventure,pensa te e ci credo che poi dove abiti ti possano chiamare puttana.. Chissa’ il perche’..Mentre in vacanza non ti conoscono giusto!! Mio Dio.Sei la classica tipa da una sera e basta,e magari neanche quella..

==============

ciao sono una ragazza di 16 anni,purtroppo io non ho mai avuto esperienze estive,nel senso che essendo una ragazza molto timida..non riesco ad aprirmi inizialmente con un ragazzo estraneo se prima non si presenta lui…
Secondo me le cosiddette “storielle estive” sono poche e rare..perchè??perchè dai alla fine non capitano mai quelle dei film..che casualmente un bel ragazzo che non conosci ti fà la corte…è un’epoca mio malgrado molto arretrata in fatto di amore.. i ragazzi di una volta(x me quelli del periodo dei miei genitori o nonni) non ne esistono piùù…e quindi mi rimane altro che da dire…povere noi sognatrici!ce remaneme sempre fregate!baci bacii 😉

Se ti piace Margherita.net abbonati gratis alla nostra newsletter settimanale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.