Se lui non ci prova…

Se lui non ci prova...
Se lui non ci prova…

(e la cosa ti fa impazzire… devi averlo, solo per sapere di aver vinto tu)

Vi è mai capitata una situazione, almeno per certi versi, simile a questa? “Ho conosciuto questo ragazzo due settimane fa” ci scrive Stefania “molto carino, molto educato. Penso che non stia vedendo nessuna ragazza in questo periodo, ma non ho avuto il coraggio di chiederglielo. Non fuma, è un salutista, cura il suo look, va regolarmente in palestra. Il mio tipo ideale. Amabile conversatore, siamo usciti insieme già varie volte nelle ultime due settimane. Lui lavora molto, ma le sere in cui ci siamo incontrati è sempre stato disponibile e carino.

C’è solo un piccolo problema… non ci ha mai provato nemmeno una volta!!! Mai! Nemmeno un bacino della buona notte… niente di niente. Non capisco se è timido (ma non penso) e se non gli piaccio (spero proprio che non sia questo il caso) ma il fatto è che non ci dormo. Non ho mai avuto problemi con i ragazzi, anzi sono piuttosto attraente, ma questo che non ci prova mi sta davvero facendo perdere il sonno…” e conclude “ho addirittura deciso, non ridete, di inventarmi qualcosa per smuoverlo, dirgli che sto vedendo un altro, o qualcosa di assurdo tipo che sto pensando di trasferirmi per vedere come reagisce, se la cosa lo spingerà a fare un passo. Questo fatto che non ci prova con me mi fa impazzire… help!”

In effetti quando un ragazzo non si decide a fare il primo passo ci passa di tutto per la testa. Di tutto, e anche di più. Cosa? Cose del tipo, in ordine crescente di importanza…

1) È timido…
2) Non ha ancora avuto modo di provarci, ma ci proverà,ne sono certa….
3) Forse è appena uscito da una storia e ha paura di ricominciare…
4) Forse è il suo modo di fare, devo dargli tempo
5) Magari è come mi vesto?
6) O il profumo che sto usando in questo periodo, magari gli ricorda quello di sua madre… devo cambiarlo subito!
7) Magari ha un’altra e non me lo vuole dire
8) Forse non sono abbastanza provocante? O magari sono troppo provocante?
9) E se… non gli piacessero… le… ragazze? Lo dicevo che era troppo perfetto…
10) Forse non gli piaccio io…

Quando uno “non ci prova” scatta subito e inevitabilmente un campanello d’allarme. E scatta spesso il bisogno di metterlo alla prova, di mettersi in gioco per spingerlo a provarci. Per poi, magari, chiudere il discorso. Ma solo dopo aver verificato che non c’era nulla che non andava in noi. Vi sembra un sentimento familiare? Vi è mai capitato di uscire con un ragazzo che vi piaceva, ma lui non si decideva a fare il primo passo? Come vi siete comportate?

Margherita.net

Leggi ADVERSUS, il magazine per l'uomo. Fai click qui

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi Margherita.net ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

LINKS SPONSORIZZATI
NOVITÀ SU MARGHERITA