Prestare denaro ad un’amica. Presteresti dei soldi ad un’amica?

presteresti-soldi200Prestare denaro ad un’amica.  È vero che si dice che gli amici veri si vedono nel momento del bisogno… ma è anche vero che molte grandi amicizie sono letteralmente saltate per aria a causa di prestiti (fatti o non fatti) di soldi tra amici o amiche.

Le statistiche dicono che le probabilità di fallimento dell’amicizia sono alte, altissime. Sia che il denaro venga effettivamente prestato, perché in chi lo presta si innesca una sorta di paura che non sarà l’ultima volta o che i soldi non rientreranno mai. Sia che l’amica a cui vengono chiesti i soldi opponga un rifiuto. In tal caso sarà la richiedente ad offendersi (oltre all’amica che si è sentita messa nella scomoda posizione di dire di no…).

In ogni caso, nel momento in cui si chiedono dei soldi ad un’amica si creano situazioni imprevedibili

1) Sicuramente si mette l’amica in una situazione di imbarazzo. Anche se lei magari di soldi ne ha tanti, doverli prestare ad un’amica cambia un po’ (molto) il rapporto

2) Anche doverli chiedere mette in una condizione non ottimale, di bisogno, e magari di risentimento latente nei confronti dell’amica se non accetta, o se accetta dopo aver tentennato…

3) E se poi il debito non viene ripagato, o viene ripagato solo in parte?

Qualsiasi siano i motivi per cui si può arrivare a chiedere un prestito ad un’amica, o ad un amico, le conseguenze possono essere davvero imprevedibili, e portare alla fine di grandi amicizie, se non addirittura a questioni legali (come è capitato ad un mio conoscente).

Ma come comportarsi se un’amica ci chiede dei soldi e non ce la sentiamo di prestarli?

Innanzitutto dipende dalla cifra, e dal tipo di amicizia. Se la cifra è alta la risposta “se li avessi te li presterei ma purtroppo non ho nemmeno una parte di quanto mi chiedi” è probabilmente la più diplomatica.

Se la cifra è modesta, o se l’amica sa che potreste fare il prestito, forse la frase “mi spiace ma non presto soldi ad un’amica, è un mio principio e non voglio mettere a rischio la nostra amicizia” è quella che potrebbe accettare con più facilità, anche se potete stare sicure che il rapporto non sarà comunque mai più lo stesso.

E voi, come vi comportereste, o come vi siete comportate, quando un amico o un’amica vi ha chiesto del denaro in prestito? O magari siete stati voi quell’amica che ne aveva bisogno? E come sono andate le cose?

Margherita.net

Se ti piace leggere Margherita.net, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

4 Comments

  • Purtroppo mi trovo anch’io nella scomoda situazione di prestare soldi a un’amica…
    si è imbarcata in una relazione a distanza… finora mi aveva chiesto solo di ricaricarle il telefono e aveva sempre restituito… ma ora mi ha chiesto soldi per i biglietti aerei… per andare a trovare il suo lui…
    E’ euforica per questo amore… siamo amiche da 16 anni ma ho paura che perda la testa e usi la nostra amicizia solo per avere i soldi per i viaggi…
    io non glieli ho negati… 18o euro… mi ha promesso che me li avrebbe restituiti a ottobre… sicuri 100%… provo a darle fiducia… ma mi sembra troppo su di giri… gliel’ho anche detto di non fare passi più lunghi delle sue gambe… mi ha detto di stare tranquilla… speriamo bene…

  • E’ proprio vero: chi presta i soldi ad un amico perde i soldi e perde l’amico.
    Sono più di tre anni che una sedicente amica piagnucola di non riuscire a tirare avanti, che io sono l’unica possibilità, che anche il marito non ha disponibilità, che deve aiutare il figlio fuori sede,… Nei mesi sono arrivata a prestare (???) cifre veramente esorbitanti.
    Quando casualmente sono venuta a sapere che almeno in un certo periodo il marito disponeva di una certa somma di denaro e gliel’ho fatto notare col massimo tatto, si è risentita all’inverosimile…
    Pazzesco!

  • Io ho un’amica a cui ho “regalato” senza mai chiederle un euro indietro 5.000,00 € . Lei mi dice che sono il suo migliore amico ma ultimamente mi è venuto il dubbio che mi dica un sacco di bugie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.