Donne che pretendono troppo

 
Donne che pretendono troppo
Donne che pretendono troppo

Pretendere troppo da se stessi è indubbiamente una forma di masochismo, di autopunizione o chiamatela come volete. Il risultato è una vita molto faticosa e in balia del senso del dovere. Inutile dire che vivere in questo modo alla lunga porta a conseguenze negative su corpo e psiche.

Sono sempre più spesso le donne a pretendere troppo da se stesse, basti pensare al potere dei media e a come, esaltando le capacità multitasking tipicamente femminili, ci inducano di fatto a prendere ad esempio questo modello, complicando così la nostra vita e quella di chi ci sta intorno.

Non ci credete che siamo tutte più o meno intrappolate da questo modello?

Provate a vedere se vi identificate in questo stile di vita:

  • Prendete impegni che poi vi rendete conto sono troppi in una giornata, ma ce la fate lo stesso.
  • Avete impegni settimanali fissi a cui si aggiungono sempre degli imprevisti (visite mediche, dentista, parrucchiere…) che complicano la solita routine. Ma ce la fate lo stesso.
  • Oltre ai vostri impegni avete anche gli impegni dei vostri figli che vi vedono direttamente coinvolte.
  • Le uscite con gli amici le scrivete sull’agenda alla stregua degli impegni di lavoro, e vi pesano allo stesso modo perché alla fine di una giornata intensa avreste solo voglia di starvene in pace a casa.
  • Non sapendo più dove trovare il tempo per fare tutto, tagliate le ore di sonno, andando a letto dopo la mezzanotte o svegliandovi molto prima del canto del gallo.
  • Un’influenza vi manda nel panico, perché significa rimandare impegni che andranno ad accumularsi a quelli già segnati sull’agenda nelle settimane successive….

e potremmo continuare. Ma ci siamo spiegate, vero? Se dunque vi sentite come in un frullatore che gira senza sosta, trovate subito la spina e staccatela! E solo dopo che avrete riordinato la vostra vita, tagliando tutti gli impegni che la rendono invivibile, potrete farlo ripartire, a una velocità più bassa però 😉

Margherita.net

 
Se ti piace Margherita.net abbonati alla nostra newsletter!
 
 

Lascia un commento

Send this to a friend