10 regole della moda che possiamo (no, anzi, dobbiamo!) dimenticare

Consigli moda
10 Regole della moda che possiamo dimenticare

Essere uniche, originali, è una di quelle cose di cui andare orgogliose. Differenziarsi dalle altre, essere noi stesse. Ecco l’obiettivo che dovremmo tutte avere. Soprattutto quando si parla di moda, al giorno d’oggi abbiamo molta libertà. Il nostro consiglio è di usare, di vivere questa libertà. Prendete spunto dall’estate, la stagione più libera dell’anno per sviluppare ulteriormente il vostro stile personale.

Per tutte quelle donne che – lo vogliano o meno – seguono ancora delle rigide regole legate allo stile, ecco qui un elenco molto utile di regole che non valgono più. Da dimenticare. Per sempre. O quasi.

1) Il marrone non va abbinato al blu
Ma perché no? Il marrone con il blu sta bene ed è molto raffinato, così come lo è il nero con il blu scuro. E il rosso con il rosa. INsomma. lo avete già capito, non ci sono regole per l’abbinamento dei colori.

2) L’oro giallo non si abbina all’argento
Altra regola con cui non possiamo essere d’accordo. Abbinate i metallici come volete voi. Molto hot in questo momento è l’oro rosa e anche questo metallico può essere abbinato con argento ed oro giallo.

3) Gli abiti si comprano sempre nella misura giusta
E perché invece non provare una volta con una misura diversa e giocare con i volumi, così come vediamo proporre in passerella dagli stilisti? Oversize è in. Provate anche delle misure più grandi senza spaventarvi.

4) Sotto l’abito da sera si portano i tacchi alti
Dimenticate questa regola, immediatamente. E sperimentate con sneakers e sandali piatti sotto abiti importanti. Sono la soluzione per sdrammatizzare un abito magari un po’ troppo formale o un po’ troppo sexy.

5) Paillettes e glitter non si portano di giorno
Un’altra regola da dimenticare. Se avete voglia di glitter indossatelo, sempre ed ovunque. Magari abbinandolo ad un capo più casual per contrastare il look troppo festoso.

6) Il bikini si porta solo in spiaggia
Il bikini è ideale sotto abiti trasparenti. Lo abbiamo visto proposto molto spesso in passerella, soprattutto bikini crochet che si prestano molto bene a questo look.

7) Abiti larghi e voluminosi non sono trendy
Ci hanno insegnato che la silhouette femminile va sempre valorizzata al massimo. Per fortuna anche questa regola non vale più. Oggigiorno possiamo nasconderci sotto volumi ampi, anzi viene considerato anche molto trendy. L’unica cosa richiesta per indossare con successo capi ampi è un po’ di creatività ed una grande dose di sicurezza.

8) Non si abbinano le fantasie tra di loro
Ma davvero? Basta guardare le foto delle sfilate degli ultimi anni e capirete che abbinare tra di loro varie fantasie è uno dei trends più hot degli ultimi anni.

9) Indossate quello che piace al vostro partner
Questo è sbagliatissimo. Indossate quello che vi fa sentire bene.

10) Investite in pezzi unici e di marca
Questa regola sta perdendo forza per via della fast fashion dell’ultimo decennio. L’esperienza insegna che le tendenze cambiano sempre più rapidamente, e anche pezzi da collezione stufano e vanno fuori moda più velocemente rispetto al passato. Dunque se volete investire in qualcosa di bello fatelo pure, ma non pensate che sia per sempre.

Se ti piace leggere Margherita.net, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.