Home | Margherita.net Blog | Ricette di cucina | Primi piatti | I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino

I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino

La ricetta deI ravioli a forma di cuore, rossi passione, ripieni di ricotta e formaggio feta. Cosa ne pensate? Non sono difficili da fare in casa, e sono completamente naturali. Per il colore rosso useremo…

I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino

La strada per il cuore passa sempre anche attraverso lo stomaco. E se quello che passa attraverso lo stomaco ha la forma di un cuore… successo assicurato! :-) Battute a parte, cucinare è uno dei passatempi più creativi che conosciamo, e cucinare bene per la persona che amiamo è un gesto molto importante e ricco di significato.

Per la sera di San Valentino, che non so perché sento che trascorreremo molto probabilmente a casa con il nostro ‘significant other’ anche conosciuto come ‘la mia dolce metà’ abbiamo una proposta che potrebbe interessarvi. I ravioli a forma di cuore, rossi passione, ripieni di ricotta e formaggio feta. Cosa ne pensate? Non sono difficili da fare in casa, e sono completamente naturali. Per il colore rosso useremo un sanissimo succo di bietole rosse. L’unica cosa che forse dovrete procurarvi sarà uno stampino taglia ravioli a forma di cuore. In metallo, mi raccomando, perché quando ho provato con uno in plastica il risultato non è stato molto buono…

I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino

Ingredienti per due persone (dipenderà da quanto mangiate – sicuramente – e da quanto sarà spessa la pasta per i ravioli). Quindi… noi vi spieghiamo come si fa e le proporzioni degli ingredienti, al resto pensateci voi con la vostra esperienza.

Per i ravioli

  • 100 grammi di farina di semola di grano duro rimacinata
  • 50 grammi di farina integrale
  • 1 uovo intero
  • 2 cucchiai di succo di bietola rossa
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino

Per il ripieno

  • 100 grammi di ricotta
  • 50 grammi di formaggio feta (il quartirolo va benissimo anche lui)
  • 30 grammi di parmigiano grattugiato
  • Pepe nero
  • Erba cipollina, un mazzetto
  • Noce moscata
  • Sale
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino

Per il condimento

  • Una noce di burro, bella tonda
  • 3 ramoscelli di timo
  • La buccia grattugiata di un limone
  • La buccia grattugiata di un’arancia
  • 4 o 5 gherigli di noce da macinare o tagliare finemente
  • Un melograno
  • Pepe nero
  • Parmigiano
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino

Preparazione

  • Preparate la pasta come si fa normalmente, in questo caso metteremo un uovo in meno (di solito usiamo 1 uovo ogni 100gr di farina). Mescolate la farina, l’uovo e il succo di bietola rossa e formate la classica palla di pasta. Avvolgetela nella plastica e mettetela un’oretta in frigorifero.
  • Stendete la pasta su una spianatoia con un matterello oppure usando la classica macchina per la pasta.
  • In un pentolino mescolate bene la ricotta con il formaggio feta sbriciolato, il parmigiano grattugiato, erba cipollina sminuzzata finemente, aggiungete una spolverata di pepe nero e di noce moscata e un pizzico sale.
  • A questo punto aiutandovi con due cucchiai disponete il ripieno che avrà le dimensioni di una noce sulla pasta dei ravioli, tenendo una distanza sufficiente per poi poter ritagliare i cuori.
  • Ricoprite il tutto con la seconda sfoglia di pasta, passate un dito in mezzo alle palline di ripieno per fa uscire l’aria e aderire bene la sfoglia.
  • Con lo stampino a forma di cuore ritagliate i cuori facendo bene attenzione a non far fuoriuscire il ripieno.
  • Quando l’acqua bolle buttate i ravioli e in contemporanea in un altro pentolino iniziate a preparare il condimento.
  • Fate sciogliere a fuoco lento il burro assieme ai ramoscelli di timo, e lasciate che i ramoscelli di timo rilascino il proprio aroma.
  • Scolate i ravioli, disponeteli sui piatti, e versateci sopra il burro fuso aromatizzato. A questo punto spolverate i ravioli con le noci sminuzzate e con le scorze di limone e arancia grattugiate, semi di melograno, pepe nero e parmigiano a volontà.
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino
I ravioli rossi e a forma di cuore per una romanticissima cenetta a due. Ricette di cucina per San Valentino

Pronti da servire e mangiare immediatamente prima che si incollino!

E un buon San Valentino a tutte…

Margherita.net

Leggi ADVERSUS, tendenze moda uomo, tagli di capelli e modelle

Tagli di capelli e cura del corpo uomo 2022. Le nuove tendenze moda uomo 2022 su ADVERSUS. FAI CLICK QUI!

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi Margherita.net ai tuoi preferiti! :-)

NOVITÀ SU MARGHERITA