Margherita.net | Ricette di cucina | Secondi piatti | La frittata saporita con cipolla e prezzemolo

La frittata saporita con cipolla e prezzemolo

Ottima da tenere in frigorifero e servire in tavola come contorno veloce, o come secondo piatto a tutti gli effetti. Una bella frittata alta, saporita, fresca è sempre la benvenuta in tavola soprattutto durante le calde giornate estive…

La frittata saporita con cipolla e prezzemolo
La frittata saporita con cipolla e prezzemolo

Ottima da tenere in frigorifero e servire in tavola come contorno veloce, o come secondo piatto a tutti gli effetti. Una bella frittata alta, saporita, fresca è sempre la benvenuta in tavola soprattutto durante le calde giornate estive. Ecco gli ingredienti e la sua preparazione.

Ingredienti

  • 5 uova
  • Una cipolla piccola
  • Olio di oliva
  • 100 gr di farina
  • 150 ml di latte
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo

Preparazione

Con un mixer sbattete le uova, aggiungete la farina, il latte e continuate a mixare fino a quando non ci saranno più grumi. alla fine aggiungete un bel pizzico di sale, una spolverata di pepe, la cipolla tritata fine e il prezzemolo tagliato finemente.

In una padella con l’olio d’oliva ben caldo versate il composto, e lasciate cuocere a fiamma viva per 5 minuti. Attenti a non bruciare la frittata, controllate bene e in caso abbassate leggermente la fiamma. Con due spatole girate la frittata e fatela cuocere bene anche dall’altro lato. Fatela cuocere bene anche all’interno. Se vi sembra ancora cruda, giratela ancora una volta.

Ottima servita fredda, con un buon pezzo di pane fatto in casa (o una deliziosa focaccia) ed un filo di olio di oliva fresco e forte.

Margherita.net

Condividi questo articolo sui tuoi social, usa le icone qui sotto

Foto dell'autore
A cura di

Margherita.net

ADVERSUS

SU ADVERSUS TENDENZE MODA UOMO, TAGLI DI CAPELLI, FITNESS, MODELLE...

Tutte le novità moda uomo, i tagli di capelli e il fitness. Le modelle di copertina. Le nuove tendenze moda uomo su ADVERSUS. Fai click qui!

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi Margherita.net ai tuoi preferiti! :-)

NOVITÀ SU MARGHERITA