Un nuovo laser per trattare le cicatrici da acne e le smagliature. Il ringiovanimento del viso

Come tutti i Laser frazionati non ablativi stimola i fibroblasti, presenti nel derma, a produrre collagene, elastina e acido ialuronico. Queste sostanze riparano i danni delle cicatrici di acne e delle rughe…

Un nuovo laser per trattare le cicatrici da acne e le smagliature. Il ringiovanimento del viso
Un nuovo laser per trattare le cicatrici da acne e le smagliature. Il ringiovanimento del viso

Le cicatrici di Acne, le rughe del viso e le smagliature rappresentano un grande problema estetico e psicologico, specie nelle donne. Ne parliamo con il Prof. Francesco Bruno Dermatologo a Milano. Da qualche mese si parla di questo nuovo Laser frazionato di produzione americana per la cura delle cicatrici di acne, smagliature e come effetto anti-ageing.

Su che principio funziona?
Come tutti i Laser frazionati non ablativi stimola i fibroblasti, presenti nel derma, a produrre collagene, elastina e acido ialuronico. Queste sostanze riparano i danni delle cicatrici di acne e delle rughe. Nel caso delle smagliature riparano il tessuto elastico.

Funziona in tutti i tipi di smagliature?
Sì. Sia su quelle recenti rosse o violacee o su quelle più vecchie di colorito biancastro. Per avere un risultato duraturo nel tempo, la paziente deve evitare dimagramenti e ingrassamenti (effetto yo-yo).

Cosa significa non ablativo?
Che non provoca alcuna ferita o abrasione. La paziente dopo la seduta avrà un arrossamento del viso che durerà solo tre ore. La paziente, se lo desidera, puo’ truccarsi e recarsi al lavoro senza problemi. Per quanto riguarda le smagliature, l’arrossamento dura all’incirca cinque giorni.

Cosa ha questo laser in più degli altri laser frazionati?
Il Laser ICON CYNOSURE  è un laser di ultimissima generazione. Agisce molto più profondamente rispetto agli altri laser frazionati; conseguentemente le sostanze riparatrici prodotte saranno molto più abbondanti portando ad un risultato superiore e duraturo nel tempo e che non sono necessarie, in futuro, sedute di richiamo. Altro enorme vantaggio è rappresentato dal fatto che è certamente più indolore. Questa metodica è approvata dall’FDA americana.

Per quanto riguarda la sua funzione anti-ageing si può utilizzare solo sul viso?
No dà degli ottimi risultati anche su collo e decolleté.

Quante sedute si fanno e con che frequenza?
Si pratica una seduta al mese per un totale di sei, otto sedute, a seconda del grado delle cicatrici da acne, invecchiamento e smagliature.

Per quanto riguarda la sua azione anti-ageing, si possono associare altre terapie?
Si possono associare infiltrazioni biorivitalizzanti o acido ialuronico.

Ringraziamo il Prof. Francesco Bruno, Dermatologo a Milano. Membro del Mediterranean Acne Board www.francescobrunodermatologo.it

Margherita.net

NOVITÀ SU MARGHERITA