Un bacio- Ivan Cotroneo

unbacioGiallo psicologico, puzzle di sentimenti, drammatico racconto di un amore impossibile, costruito come un meccanismo a orologeria denso di rivelazioni. Lorenzo, Antonio e Elena. Sono i protagonisti di un romanzo a tre voci che racconta una crudele vicenda di amore, odio e violenza. Un ragazzo di sedici anni, difficile, non integrato, che arriva in una piccola cittadina di provincia. Una professoressa di italiano, quarantenne, stanca, ansiosa di spingere i suoi studenti ad affrontare la vita con un coraggio che lei stessa non possiede. Un giovane uomo cresciuto troppo in fretta, incapace di confrontarsi con l’altro e educato alla violenza. Al centro di tutto, una pistola, un colpo sparato alla tempia in un’aula scolastica, e forse un bacio. Un solo, semplice bacio, capace di scatenare la follia.

Marchio: Bompiani
Collana: LETTERATURA ITALIANA
Prezzo: 11 €
Pagine: 112
Formato libro: 18 x 13
Tipologia: CARTONATO

IVAN COTRONEO è nato a Napoli nel 1968. È il traduttore per l’Italia delle opere di Michael Cunningham e Hanif Kureishi. Scrive per il cinema, la televisione e la radio. Con Bompiani ha già pubblicato Il piccolo libro della rabbia e i romanzi Il re del mondo e Cronaca di un disamore. Nel 2010 è uscito Un bacio. Da La kryptonite nella borsa è tratto l’omonimo film con Valeria Golino, Cristiana Capotondi, Luca Zingaretti, Libero de Rienzo, Fabrizio Gifuni che vede Ivan Cotroneo al suo debutto alla regia.

Se ti piace Margherita.net abbonati gratis alla nostra newsletter settimanale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.