La comunicazione mente-pancia

 
La comunicazione mente-pancia
La comunicazione mente-pancia

Unendo i più recenti studi di neuroscienze e le ultime scoperte sul microbiota umano, La comunicazione mente-pancia dimostra l’indissolubile legame biologico tra la mente e il sistema digestivo e ci insegna come sfruttare la potenza di questa comunicazione per ascoltare la saggezza innata del nostro corpo.

Tutti sappiamo per esperienza personale che c’è un collegamento tra la nostra mente e l’intestino; per esempio, prendiamo decisioni “di pancia” oppure sentiamo l’ansia stringerci la pancia in una morsa prima di un appuntamento importante.

Con alcuni semplici cambiamenti della dieta e dello stile di vita, La comunicazione mente-pancia ci insegna che possiamo sviluppare un atteggiamento mentale più sereno e un sistema immunitario più forte, riducendo il peso corporeo, ma anche il rischio di essere soggetti a disturbi neurologici quali Parkinson e Alzheimer.

Grazie a un regime semplice e pratico, frutto delle più recenti ricerche scientifiche, il dottor Mayer indica che prestare attenzione all’equilibrio mente-pancia è la chiave per una salute di ferro.

LA COMUNICAZIONE MENTE-PANCIA
Come la conversazione nascosta nel nostro corpo influenza scelte, umore e stato di salute

EMERAN MAYER
Libro
ISBN 978-88-6820-384-9
Pagine 304 pp.
Tipologia Brossura
Formato 14 x 21

Emeran Mayer, gastroenterologo di fama mondiale, da quarant’anni studia le interazioni tra corpo e cervello, con particolare attenzione al legame mente-pancia. È direttore esecutivo dell’Oppenheimer Center for Stress and Resilience e codirettore del Digestive Diseases Research Center presso l’Università della California a Los Angeles. È considerato un antesignano e leader mondiale nel campo delle interazioni cervello-intestino e del dolore addominale cronico. I suoi studi sono stati pubblicati su riviste e quotidiani prestigiosi quali The Atlantic, Scientific American, The New York Times, The Guardian e altre.

 
Se ti piace Margherita.net abbonati alla nostra newsletter!
 
 

Lascia un commento

Send this to a friend