10 cose da sapere quando compi 50 anni

 
10 cose da sapere quando compi 50 anni
10 cose da sapere quando compi 50 anni

1 Lo schock lo hai già avuto quando hai compiuto 40 anni, ‘dopo’ è tutto più facile.

2 Ti guardi intorno e scopri che molte amiche di 3 o 4 anni più giovani di te hanno ancora sempre e solo 40 anni. Soprattutto nei loro profili instagram e negli hashtag che riempiono i loro post.

3 Provi tenerezza mista a compassione per le amiche trentenni affannate da figli piccoli, carriera  e problemi di cuore, soprattutto per quelle che scrivono perle di saggezza sui social: sapessero quanta strada devono fare prima di ‘sapere tutto’.

4 Scopri piaceri che prima la buona educazione non ti permetteva di godere: mandare a quel paese chi ti sta antipatico, scegliere amiche o amici solo se ti vanno a genio, fare solo ciò che ti piace, dieta compresa.

5 Se sei single spesso non sei più alla ricerca spasmodica dell’altra metà, probabilmente l’hai già incontrata più volte e a questo punto ti va bene anche di cambiare marciapedi se ne intravvedi una sulla tua strada: la libertà è preziosa, a 50 anni lo sai.

6 Scopri passioni mai prese in considerazione prima: ballo, recitazione, gatti, sport… asseconda tutto, fanno parte delle manie postmenopausa, e quindi vanno bene, almeno per te!

7 L’alcool è un rimedio per quasi tutto: delusioni d’amore, umore altalenante, disillusione nella vita. L’importante è consumarlo in compagnia di amiche fidate, che possibilmente siano complici in questo tuo vizio, così da non dirlo troppo in giro.

8 il collo ti fa impazzire, così diceva Nora Ephron, ma anche i capelli che richiedono la tinta più di frequente e le braccia che vanno rassodate in palestra. A 50 anni devi scegliere: o ti lasci andare o remi contro. L’importante è scegliere la strada che ti fa stare meglio emotivamente.

9 Impari ad ascoltare di più te stessa e i tuoi stati d’animo, molto più interessanti entrambi della maggior parte dei discorsi di conoscenti e amici logorroici.

10 prendendo 100 come target, sei a metà della tua vita. Non male, goditi a pieno l’altra metà del tuo viaggio! E rendilo più interessante che puoi.

Anna Gatti per Margherita.net

 
NOVITÀ SU MARGHERITA