Una coda anni ’70 in un minuto? Copiate il look con l’aiuto di Eleonora Caruso di Toni&Guy

È una coda ispirata agli anni 70 per tutte le donne che amano il volume nella parte alta della testa e per chi ama le code non troppo strette in modo tale da non rovinare e spezzare troppo i capelli

Una coda anni ’70 in un minuto? Copiate il look con l’aiuto di Eleonora Caruso di Toni&Guy
Una coda anni ’70 in un minuto? Copiate il look con l’aiuto di Eleonora Caruso di Toni&Guy

Ecco una acconciatura semplice ma molto fresca che si rifà alle acconciature tipiche degli anni ’70. Una leggera cotonatura, coda alta, volume. Ecco i come procedere per realizzare, in un minuto, questa pettinatura, con l’aiuto di Eleonora Caruso, direttore tecnico del salone Toni&Guy Torino Guala.

Si tratta di una acconciatura che va bene quando in casa non sappiamo come portare i capelli, ma anche una ottima soluzione quando si deve uscire al volo e non si ha tempo per sistemare i capelli con fohn e prodotti. Seguite le semplici istruzioni di Eleonora Caruso, e poi via di fronte allo specchio per copiarla!

“È una coda ispirata agli anni 70 per tutte le donne che amano il volume nella parte alta della testa e per chi ama le code non troppo strette in modo tale da non rovinare e spezzare troppo i capelli” Ci spiega Eleonora.

Cosa ci serve

  1. Un pettine a coda ed un elastico

Come si procede

  • Andiamo con le due dita a isolare la parte alta della testa
  • Prendendo il pettine andiamo a fare un movimento meccanico dall’alto verso il basso
  • Cotoniamo
  • Tiriamo giù e col pettine andiamo leggermente a pettinarli senza fare troppa forza in modo tale da non andare a togliere la cotonatura che abbiamo creato
  • Con l’elastico andiamo a prendere un lato e l’altro e li congiungiamo
  • Dopodiché senza fare troppa forza andiamo a legarli e stringiamo
  • Col pettine andiamo di nuovo a pettinare la nostra cotonatura e con l’utilizzo delle mani andiamo a pizzicare i capelli e sollevare la nostra cotonatura e quindi creando il volume che preferiamo
  • Alla fine i due ciuffi possiamo portarli indietro come più ci piacciono.

Ringraziamo Toni&Guy Italia per la collaborazione
https://toniandguy.it/
https://www.instagram.com/toniandguyitalia/

Margherita.net

NOVITÀ SU MARGHERITA

Prendere il sole fa bene o fa male?

In realtà la prescrizione del dermatologo di limitare le radiazioni ultraviolette sulla cute va vista in funzione delle esigenze e delle realtà di ogni singolo paziente e non va mai assolutizzata…

Combattere le rughe

Tutti noi avremo – presto o tardi – le rughe. Ma perché certe persone sono segnate dalle rughe in età molto giovane, mentre altre possono vantarsi anche in età avanzata di possedere una pelle (quasi) impeccabile?