Tendenze moda estate 2020. Un must have: la gonna in denim

Le gonne in denim sono una tendenza molto importante per la primavera estate 2020. Sono lunghe o corte. La novità è la gonna plissettata in denim. Ecco come indossare la gonna in denim, sette consigli di stile.

Tendenze moda estate 2020. Un must have: la gonna in denim. Da sinistra a destra: Stella McCartney, Dior, Celine, streetstyle, Michael Kors
Tendenze moda estate 2020. Un must have: la gonna in denim. Da sinistra a destra: Stella McCartney, Dior, Celine, streetstyle, Michael Kors

È tornata la gonna in denim, eccome! Sulle passerelle per la primavera estate 2020 le abbiamo viste proposte in tutte le versioni possibili immaginabili. I modelli più appariscenti sono quelli in stile anni 70, con una lunghezza fino al polpaccio, o appena sotto il ginocchio. Sì anche al patchwork e cosa pensare della gonna plissettata in denim?!

Tendenze moda estate 2020. Un must have: la gonna in denim. Sfilata Michael Kors
Tendenze moda estate 2020. Un must have: la gonna in denim. Sfilata Michael Kors

Sono una ottima alternativa ai jeans, sono trendy e moderne, ma anche femminili. Ecco come indossarle.

Sette consigli di stile per indossare ed abbinare la gonna in denim.

  1. In combinazione con una giacca oversize
  2. Con una camicia a righine bianche e blu (un altro must have per la primavera estate 2020)
  3. Con una camicia o con una giacchina in denim. Il double denim è hot.
  4. Con un maglioncino blu scuro e mocassini per un look marinaio.
  5. Con una camicetta in stile anni 70, romantica e con tanto di foulard
  6. Con sandaletti a tacco alto oppure stivali grintosi
  7. Questo è tutto per voi. Tutto è permesso, completate voi l’elenco con le vostre personali preferenze.
Tendenze moda estate 2020. Un must have: la gonna in denim
Tendenze moda estate 2020. Un must have: la gonna in denim. Foto: Charlotte Mesman
Tendenze moda estate 2020. Un must have: la gonna in denim. Sfilata Dior
Tendenze moda estate 2020. Un must have: la gonna in denim. Sfilata Dior

Charlotte Mesman per Margherita.net

NOVITÀ SU MARGHERITA