Margherita.net | Moda | Issey Miyake primavera estate 2019. Giocare con le forme

Issey Miyake primavera estate 2019. Giocare con le forme

Le forme di abiti, top e anche capelli sono ricercate. Si attorcigliano, si piegano, si allungano e si allargano. Tutta la collezione sprizza gioia di vivere, è allegra, divertente, originale, bellissima.

Issey Miyake primavera estate 2019
Issey Miyake primavera estate 2019. Foto: Mauro Pilotto

Le collezioni di Issey Miyake, create da Yoshiyuki Miyamae, sono più che delle semplici collezioni di moda. Sono pura arte dove forme e colori prendono delle pieghe insolite. Questa volta i tessuti, fluidi come sempre, sembrano dei veri dipinti astratti in varie tonalità del blu, rosa, bianco e senape.

Le forme di abiti, top e anche capelli sono ricercate. Si attorcigliano, si piegano, si allungano e si allargano. Tutta la collezione sprizza gioia di vivere, è allegra, divertente, originale, bellissima.

Charlotte Mesman per Margherita.net

Issey Miyake primavera estate 2019
Issey Miyake primavera estate 2019. Foto: Mauro Pilotto
Issey Miyake primavera estate 2019
Issey Miyake primavera estate 2019. Foto: Mauro Pilotto
Issey Miyake primavera estate 2019
Issey Miyake primavera estate 2019. Foto: Mauro Pilotto
Issey Miyake primavera estate 2019
Issey Miyake primavera estate 2019. Foto: Mauro Pilotto
Issey Miyake primavera estate 2019
Issey Miyake primavera estate 2019. Foto: Mauro Pilotto
Issey Miyake primavera estate 2019
Issey Miyake primavera estate 2019. Foto: Mauro Pilotto
Issey Miyake primavera estate 2019
Issey Miyake primavera estate 2019. Foto: Mauro Pilotto
Issey Miyake primavera estate 2019
Issey Miyake primavera estate 2019. Foto: Mauro Pilotto

Condividi questo articolo sui tuoi social, usa le icone qui sotto

Foto dell'autore
A cura di

Margherita.net

ADVERSUS

SU ADVERSUS TENDENZE MODA UOMO, TAGLI DI CAPELLI, FITNESS, MODELLE...

Tutte le novità moda uomo, i tagli di capelli e il fitness. Le modelle di copertina. Le nuove tendenze moda uomo su ADVERSUS. Fai click qui!

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi Margherita.net ai tuoi preferiti! :-)

NOVITÀ SU MARGHERITA