Le colorazioni capelli in estate: idee e consigli. Lo sapevate che il sole è un ottimo alleato?

Colore capelli, estate e mare: i consigli degli esperti. Certo, i capelli vanno protetti contro il sole, ma sapevate che il sole può essere un ottimo alleato per quanto riguarda le colorazioni?

Le colorazioni capelli in estate. Sapevate che il nostro sole è un ottimo alleato?

I capelli vanno, così come la nostra pelle, protetti contro le radiazioni dannose del sole, per mantenerli sani e per preservarne il colore. ‘Ma il sole può essere anche un ottimo alleato,‘ ci spiega Loris Binotto, hair stylist, quando gli chiediamo come dobbiamo comportarci con le colorazioni in estate, e se è intelligente colorare i capelli prima di partire per una vacanza al mare. La sua risposta ci sorprende piacevolmente. Questa sì che è una novità, il sole come alleato! Lasciamo che Loris Binotto ce lo spieghi meglio:

‘Per quanto riguarda la domanda se colorare i capelli prima di andare al mare, direi proprio di sì. Quando si va al mare si vuole essere impeccabili, dunque il colore va fatto prima di andare al mare, sia se si fa la tinta, sia se si fa soltanto dello shatush, del balayage o del flamboyage [una tecnica di colorazione che abbina il balayage all’ombre hair e che dà dei risultati ‘colpi di sole’ molto naturali, ndr].’

Soprattutto per tutte le donne che hanno il piacere di non vedersi in tinta unica – e per tinta unica intendo il color block, quindi capelli tutti dello stessa tonalità – è ottimo far trattare i capelli poco prima di partire, perché poi il sole farà il resto!’

Il sole dona una riflessatura splendida che anche per noi parrucchieri è quasi impossibile da riprodurre

‘Perché quando si va al mare i capelli acquistano, grazie al sole, una riflessatura splendida, così bella che anche per noi parrucchieri è quasi impossibile da riprodurre. Quindi io consiglio sempre a chi fa lo shatush, il balayage, il flamboyage di farlo prima di andare al mare. Il sole rinforza e perfeziona i risultati del trattamento.’

‘Una volta rientrate dal mare il parrucchiere può andare a rilavorare il colore grazie a quella base schiarita naturalmente dal sole, o al massimo rinfrescarlo con dei trattamenti coloranti. Questi trattamenti che noi chiamiamo ‘gloss’ sono dei trattamenti ‘colori non colori’, che vengono applicati magari solo su lunghezza e punte, e il colore risulta splendido. Andiamo dunque ad usare il sole per rendere più naturale tutto quello che è l’effetto artificiale del parrucchiere.’

Avvisate il parrucchiere che state partendo per il mare

Il mio consiglio dunque è di far sì la colorazione prima di partire, ma anche di avvisare il parrucchiere che state partendo. In tal caso applicherà un colore leggermente più scuro (parliamo di quasi un quarto di tono), soprattutto per chi fa le basi, per rendere molto più dolce la schiaritura. Dunque aggiornate il vostro parrucchiere, così saprà che dopo ci sarà anche il sole che giocherà a suo favore…’

Charlotte Mesman per Margherita.net

Si ringrazia Loris Binotto, hair stylist, Ellesse Hair, Via Giovanni XXIII, 118, 21010 Cardano al Campo @ellesse_hair

L'OROSCOPO DI MARGHERITA
Oroscopo dell'ariete
Oroscopo del toro
Oroscopo dei gemelli
Oroscopo del cancro
Oroscopo del leone
Oroscopo della vergine
Oroscopo della bilancia
Oroscopo dello scorpione
Oroscopo del sagittario
Oroscopo del capricorno
Oroscopo dell'acquario
Oroscopo dei pesci

 

Leggi ADVERSUS, il magazine per l'uomo. Fai click qui

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi Margherita.net ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

 
LINKS SPONSORIZZATI
NOVITÀ SU MARGHERITA