Come far crescere i capelli più velocemente? I consigli per accelerare la crescita dei capelli

Come curare l’alimentazione, gli integratori alimentari e le abitudini più indicate per la cura dei capelli quando di vuole che crescano velocemente

Come far crescere i capelli più velocemente? I consigli per accelerare la crescita dei capelli
Come far crescere i capelli più velocemente? I consigli per accelerare la crescita dei capelli

Quanto velocemente crescono i capelli? Dipende. Se in generale possiamo dire che un centimetro al mese è la velocità di crescita del capello più frequentemente indicata dai testi medici, è anche vero che i capelli crescono a velocità diverse e i motivi possono essere molti. E poi un centimetro al mese non è mai abbastanza, soprattutto quando abbiamo deciso di cambiare lunghezza, di far crescere i capelli, e dobbiamo aspettare… aspettare…

Però ci sono delle abitudini, alimentari e di cura dei capelli, che vale la pena di seguire innanzitutto perché si tratta comunque di abitudini sane, e poi perché vengono spesso indicate anche dagli specialisti. E se lo dicono loro, chi siamo noi per dubitarne? Meglio crederci, e rimboccarsi le maniche per accelerare la crescita dei capelli seguendo questi consigli.

Utile sapere che solitamente la velocità di crescita dei capelli è anche influenzata dalla stagione. Solitamente i capelli crescono più velocemente durante i mesi caldi. Ci sono poi fattori ormonali che determinano la velocità di crescita dei capelli, il sesso (i capelli dell’uomo crescono più velocemente di quelli della donna, eccezione fatta per il periodo della gravidanza quando entrano in gioco fattori unici e speciali). Inoltre l’età e uno dei fattori più importanti, così come lo stress, la dieta, la salute del cuoio capelluto e della persona in generale… come vedete, non c’è un fattore solo che determina la velocità di crescita dei capelli. Per fortuna, così è possibile intervenire su più fronti, ecco alcuni dei punti da tenere bene a mente:

  • Mai usare shampoo e prodotti per capelli aggressivi (idem dicasi per i trattamenti troppo aggressivi)
  • Attenzione all’uso di piastra e fohn, limitare uso e temperature per quanto possibile
  • Integrare l’alimentazione con vitamine e nutrienti adatti (di solito gli integratori vengono prescritti in cicli di tre mesi)
  • La dieta deve prevedere cibi in grado do fornire quantità adeguate di sostanze come la biotina, la niacina, il ferro e lo zinco.
  • Cibi indicati sono ad esempio il salmone, le uova, l’avocado, noci, olio di oliva, frutti rossi.
  • Il cuoio capelluto deve essere sano, ben idratato (non sottovalutate l’efficacia di un bel massaggio del cuoio capelluto)
  • Non spazzolate troppo energicamente i capelli, usate spazzole di qualità soprattutto se i vostri capelli tendono a formare nodi
  • Il risciacquo dopo lo shampoo: acqua fredda o al massimo tiepida.
  • Usate un asciugamano morbido e rimuovete la maggior parte dell’acqua prima di usare il fohn
  • Non usate elastici per tenere in ordine i capelli. Bobby pins o altri tipi di fermagli saranno più gentili con i vostri capelli
  • Non sottovalutate i benefici di una (minima) spuntatina per rimuovere doppie punte e punte morte. Minima. Ma utile.
  • Le federe dei cuscini non dovrebbero essere troppo abrasive per evitare la rottura dei capelli durante il sonno
  • Fate trattamenti regolari per idratare i capelli, maschere e olii sono sempre utili
  • Non lavate i capelli ogni giorno. Due o tre shampoo la settimana sono più che sufficienti e in questo modo i capelli potranno rimanere adeguatamente idratati
  • Attente anche alle diete troppo tirate, soprattutto quelle sbilanciate.
  • Attente allo stress. Ma questo vale sempre.

Margherita.net

NOVITÀ SU MARGHERITA