Combattere la cellulite. Cosa da fare, cosa da evitare

Volete essere in gamba per l’estate? Abbiamo preparato qualche consiglio per aiutarvi a far sparire cellulite, fastidiosi gonfiori e antiestetiche rotture dei capillari.

Combattere la cellulite. Cosa da fare, cosa da evitare
Combattere la cellulite. Cosa da fare, cosa da evitare

Volete essere in gamba per l’estate? Abbiamo preparato qualche consiglio per aiutarvi a far sparire cellulite, fastidiosi gonfiori e antiestetiche rotture dei capillari. Ecco i nostri consigli.

Cose da fare:

  • Dormite con le gambe sollevate almeno 10 centimetri. Se usate un cuscino per alzare le gambe, non mettetelo direttamente sotto le gambe, ma sotto il materasso.
  • Iscrivetevi in palestra e frequentatela almeno 2 o 3 volte la settimana. Bastano anche soltanto 20 minuti alla volta.
  • Camminate e camminate.
  • Massaggiate le gambe quotidianamente, partendo dalle caviglie verso i fianchi, con una spazzola morbida o con un asciugamano appena ruvido.
  • Terminate la doccia con un getto di acqua fredda sulle gambe, muovendolo dai piedi fino alle cosce.
  • Bevete almeno 1,5 o 2 litri d’acqua al giorno. Bevetela adagio e tranquillamente, durante o in mezzo ai pasti.
  • Limitate il consumo di caffè, sale e cibi salati.

Cose da evitare:

  • Non portate abiti troppo stretti.
  • Evitate pesi eccessivi, alcolici (l’alcool dilata le vene) e fumo.
  • Evitate tacchi a spillo o scarpe superpiatte. Il tacco ideale è di 4 centimetri.
  • Dimenticate bagni caldi, esposizioni solari prolungate o lampade. Il calore aumenta i gonfiori e dilata le vene.
  • Non accavallate le gambe quando siete sedute per non rallentare le circolazione.

Margherita.net

NOVITÀ SU MARGHERITA