I sintomi dell’innamoramento. Scopri se sei (o sei mai stata) davvero inamorata

Quali sono i sintomi, i segnali, dell’innamoramento? Di quello vero, quello che lascia il segno e che può durare una vita intera? E tu… sei (stata) davvero innamorata?

I sintomi dell’innamoramento. Scopri se sei (o sei mai stata) davvero inamorata
I sintomi dell’innamoramento. Scopri se sei (o sei mai stata) davvero inamorata

C’è chi si azzarda a paragonare i segni dell’innamoramento con i sintomi di una vera e propria malattia. In effetti a pensarci bene ci siamo vicini. Ma i segnali dell’innamoramento non sono solo quelli che tutti pensiamo, ci sono anche tanti segnali inconsci e sottili che distinguono il vero innamoramento da un semplice (per quanto romantico) fuoco di paglia. Ecco quali sono questi segnali. Chiamateli sintomi, se volete :-)

  • Perdita di sonno, risveglio anticipato, difficoltà ad addormentarsi.
  • Perdita di appetito.
  • Pensieri ricorrenti e incentrati esclusivamente sulla persona che ti ha fatto perdere la testa. Fantasie ricorrenti e ripetitive.
  • Ti sembra di essere uscita da un tunnel, e sei piena di speranze, idee, progetti per il futuro (in comune)
  • Ti ritrovi a pensare le stesse cose, nello stesso momento, con lui. Spesso iniziate a parlare esattamente nello stesso istante.
  • Non hai più voglia di stare da sola. Se prima la solitudine ti piaceva, adesso vorresti averlo vicino tutto il tempo.
  • Continui a controllare il telefono perché pensi di aver sentito un (suo) messaggio arrivare
  • Non vedi l’ora di conoscere la sua famiglia
  • Sudi e hai un sottofondo di nausea? Potrebbe (anzi se hai anche tutti i sintomi sopra descritti è sicuramente) essere l’innamoramento, che in quanto condizione psicosomatica a tutti gli effetti ha anche questo tipo di… sintomi appunto.
  • Da quando lo conosci non hai mai più ripensato al tuo ex (o forse ci hai pensato ma solo per notare quanto stai bene adesso).
  • Ti scopri gelosa. Gelosa anche per le più piccole cose, quelle che solitamente ti avrebbero fatto sorridere adesso ti… preoccupano. E va bene così.
  • Non sei più ansiosa (se non ri rivederlo). E questo è uno degli effetti fisici dell’innamoramento, che per molti versi ricorda quello che si prova dopo un cocktail con gli amici. In caso di innamoramento è dimostrato che i livelli di ossitocina aumentano, rendendo più disinibite, meno ansiose, più determinate e sicure.
  • Le pupille si dilatano. Nel momento in cui incontri la persona giusta, così come succede nel momento in cui vi baciate per la prima volta, si verifica un fenomeno noto ai medici come ‘midriasi’ e cioè… le pupille si dilatano.
  • Se non lo vedi o non lo senti per qualche giorno stai fisicamente, e psicologicamente, male. Una sorta di dipendenza. Da amore.
  • I vostri battiti cardiaci e il ritmo del respiro tendono a sincronizzarsi quando siete insieme. Sembra incredibile? Eppure un team di ricercatori della università della California ha rilevato anche questo ‘sintomo’.

Ecco qui. Una serie di sintomi che possono dirti che hai finalmente trovato l’uomo dei tuoi sogni. Una lista da tenere sempre ben presente, non si sa mai.

Margherita.net

NOVITÀ SU MARGHERITA