Gli ex che ritornano. Cosa fare, gli errori da non commettere

E tornano per creare problemi all’interno della tua coppia. Tornano, non si capisce bene il perchè, a riproporsi dopo avere avuto la loro occasione, dopo averla fallita, dopo averne fallite altre con altri partner…

Gli ex che ritornano. Cosa fare, gli errori da non commettere
Gli ex che ritornano. Cosa fare, gli errori da non commettere

Tornano. Dalla tua ragazza o dal tuo ragazzo. Molto spesso sono gli uomini a riprovarci con una ex. Con un messaggio, una email, un incontro ‘casuale’. Provano a riprendere i contatti, provano a far leva sul sentimento che comunque non si spegna mai completamente, o sul senso di colpa che spesso ci si porta dietro alla fine di un rapporto.

Ci riescono? A volte sì, altre no, oppure solo in parte… quello che riescono di sicuro a fare è di portare caos all’interno della tua coppia. Caos, dubbi, liti, gelosie, frustrazioni, rabbia, desiderio di vendetta… tutti sentimenti negativi che però bene si collocano all’interno di un quadro come questo.

E tu? Cosa puoi fare? Cosa devi fare? Stare a guardare aspettando che il tuo partner risolva la cosa a modo suo? Prendere l’iniziativa e cercare di allontanare “l’intruso di ritorno”? Fare finta di niente o intervenire?

Bel problema. Perchè in queste situazioni qualsiasi cosa uno faccia si rischia sempre di sbagliare agli occhi del partner. In fin dei conti hanno avuto una loro storia precedente. Ma in fin dei conti adesso la storia ce l’hai tu! E nessuno potrebbe biasimarti se vuoi difenderla, con i denti anche.

Ecco 8 consigli da tenere a mente (fredda mi raccomando) se vi doveste mai trovare a vivere un situazione del genere.

1) Mai saltare alle conclusioni. Cercate sempre di inquadrare come si deve la situazione, capire come effettivamente stanno le cose. Eviterete brutte figure e potrete in caso di necessità intervenire a colpo sicuro.

2) Cercate di capire cosa ne pensa il vostro partner, o la vostra partner. Lusingata? Contenta? Oppure irritata tanto quanto voi?

3) Elaborate insieme un piano. Un piano che vi veda uniti e solidali nel cercare di allontanare l’intruso.

4) Non prendere iniziative personali anche se sarebbe la cosa più immediata e semplice a volte.

5) A volte basta una semplice risposta via chat o una telefonata a chiudere l’incidente. Pensateci prima di buttarvi in situazioni complesse.

6) Se decidete che sia il partner a prendersi l’incarico di affrontare la questione direttamente con la sua ex, allora parlatene, e se il caso accompagnatela (magari tenendovi a distanza per non esacerbare gli animi)

7) Interpellate degli amici in comune, anche provenienti dal passato, per chiedere loro di intervenire e far desistere ‘l’intruso di ritorno’

8) Se lui (o lei) proprio non molla… forse è arrivato il momento di intervenire. A parole e con decisione. Niente scenate da far west, quelle le lasciamo ai cowboy ok?

Tutti questi sono consigli nel caso in cui ci fosse accordo nella coppia sulla necessità di allontanare l’ex. MA non sempre le cose stanno come si vorrebbe. Esistono eccezioni.

In questo caso, se il vostro partner dimostra di gradire le rinnovate attenzioni dell’ex… la soluzione è ancora più semplice: regalateglielo, non vi merita.

Margherita.net

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi Margherita.net ai tuoi preferiti! :-)

Moda & capelli UOMO. ADVERSUS, il magazine per l'uomo. Fai click qui

L'OROSCOPO DEL MESE DI MARGHERITA.NET
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricorno
Acquario
Pesci

LINKS SPONSORIZZATI
NOVITÀ SU MARGHERITA