OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Viaggi e vacanze | Bangkok

Viaggio a Bangkok

Bangkok è proprio come te la immagini. Ma anche proprio come non te la saresti mai immaginata. Non è un controsenso. Benvenuti a Bangkok. Metropoli come qui in Europa non ce le sogniamo nemmeno, non solo luogo di passaggio o meta finale per i milioni di turisti che ogni anno si spostano attraverso le rotte dell'Estremo Oriente. Città degli odori, città dai forti contrasti e dagli estremi che a volte si toccano. E Bangkok non è solo questo, ma molto di più.

Bangkok è solo il nome di una città per chi non ci è mai stato. Un nome spesso associato a storie più o meno vere in tema di, povertà, criminalità, igiene carente, sesso. Lo era anche per noi, che non ci eravamo mai stati, e che faticavamo a farci un'idea basandoci solamente sui 'sentito dire' di amici che ci avevano vissuto, o che ci vivono ancora. Fino a quando non ci siamo andati, finalmente, di persona.

Quello che abbiamo trovato è una città grande, grandissima, che ospita oltre dieci milioni di abitanti. Grattacieli da fare invidia alle metropoli americane, parchi, autostrade che passano sopra la città, futuristici sky train, centri commerciali che assomigliano più a delle piccole città che a dei negozi... e poi baracche nelle zone ancora non edificate della città, palafitte che fanno da cornice ai molti canali che tagliano alcune zone di Bangkok, povertà (anche questo un fenomeno non sconosciuto alle metropoli americane...). E poi gente sorridente, gentile, disponibile ad aiutare. E odori. Odori di cibo e spezie, cucine su due ruote agli angoli delle strade, mercatini dove si trova di tutto e ancora gente, tantissima gente che - almeno così pare - mangia sempre. Sempre!

Una delle cose che ci ha più colpito è la bellezza delle ragazze locali. Belle, curate, ben vestite e sempre sorridenti. Ma dalle nostre parti ci vuole poi così tanto ad essere un po' più sereni e curati?

E traffico. Un traffico che non avevamo mai visto. Incredibile anche solo ripensarci. Smog e rumore che si mescolano, moto, taxi, camion, mezzi pubblici e privati che formano il traffico urbano più incredibile che ci sia mai capitato di vedere. Attenti ad attraversare la strada, perchè il pedone è considerato un vero e proprio bersaglio, esperienza personale. E nel traffico i poliziotti che, mascherina antismog sul viso, cercano di portare un po' di ordine in un traffico che vive assolutamente di vita propria.

Ristoranti di tutti i tipi e per tutte le tasche sono sempre pronti ad accogliere il turista in cerca di un po' di refrigerio (fa caldo...) e di buon cibo thailandese. Quando diciamo per tutte le tasche parliamo degli standard tailandesi, perchè nel più caro ristorante in cui abbiamo mangiato bene ed abbondantemente (ed era probabilmente uno dei più cari della città) abbiamo pagato quanto qui in Europa ci sarebbero costati un paio di hamburger e una cola. Il paragone con i prezzi è improponibile. Lo stesso dicasi per i taxi (la corsa di quasi mezz'ora dall'aeroporto al centro di Bangkok costa poco più di 5 Euro, il paragone lo lasciamo fare a voi).

Nelle prossime settimane questa guida a Bangkok si arricchirà di consigli pratici, destinazioni, ristoranti, shopping. Dateci il tempo di prepararla come si deve.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox