Un look neo romantico per Blugirl: occhi color prugna e labbra color petalo

Per la sfilata AI 2016 2017 di Blugirl Michele Magnani, Global Senior Artist M.A.C, ha creato un look neo romantico con dei prugna per gli occhi e delle labbra fresche color petalo. In questa video intervista Michele Magnani ci spiega il look. Ecco come procedere.

Guardate il video qui sopra e leggete l’intervista qui sotto.

Per Blugirl abbiamo creato un look neo romantico, qualcosa di fresco che rappresenta la voglia di stare all’aria aperta, però allo stesso tempo senza sovrastrutture, qualcosa che è legata alla giovinezza, alla voglia di vivere, alla gioia di vivere.

trucco-blugirl-02
Il trucco da Blugirl autunno inverno 2016 2017, make-up: Michele Magnani M.A.C, ph. Charlotte Mesman

Per questo motivo ho utilizzato dei colori che sono delle nuance come del rosa, del prugna, che sono i colori must per l’autunno inverno ma allo stesso tempo molto sfumato, molto cremoso.

Ho giocato molto con le texture. Credo che i nuovi prodotti facciano la differenza – come d’altronde dico sempre nelle nostre interviste – e riescano a dare questa freschezza e questa impercettibilità che sulla pelle creano un effetto struccato ma allo stesso tempo molto curato. Abbiamo utilizzato Waterweight Foundation che è un fondotinta a base d’acqua proprio per dare nutrimento alla pelle e per regalare la trasparenza alla pelle, per essere sempre più credibile, per essere sempre più reale.

Il gioco sugli occhi è un gioco di prugna che si sfumano verso il rosa e che sono enfatizzati e resi anche più brillanti grazie ad un utilizzo di un eyegloss.

trucco-blugirl-01
Il trucco da Blugirl autunno inverno 2016 2017, make-up: Michele Magnani M.A.C, ph. Charlotte Mesman

Le sopracciglia sono molto importanti per questo look perché c’è la voglia di non soltanto un neo romanticismo, un immagine che è legata a Blugirl, ma allo stesso tempo anche una grinta e una nuova forza che viene anche riconosciuta alle giovani di oggi.

E questo [Michele Magnani mostra un’immagine] era il look quando abbiamo fatto il test. Devo dire che è molto interessante questa luminosità che si fonde sulla pelle delle nostre modelle. Punti luce creati con gli eyegloss e poi opacità che si fondono con dei punti luce che sono tutti sulla parte esterna del viso. E poi delle labbra color petalo.

Abbiamo voluto giocare con una… quasi primavera ritardata. Una primavera che si ripropone per l’autunno. I colori dell’autunno per gli occhi ma poi la freschezza della primavera per le labbra.

Dritte pratiche per realizzare questo look:

  1. Per la pelle: idratate la pelle e applicate il fondotinta Studio Waterweight con il pennello #170. Coprite le imperfezioni con Studio Finish Concealer. Illuminate gli zigomi con Pearl Color Cream Base. Poi applicate, sempre sugli zigomi, il fard So Sweet So Easy.
  1. Per gli occhi: sugli occhi applicate Just Maybe Eye Shadow della Trend Forcast AW Palette, sulle palpebre superiori e inferiori. Intensificate il colore sugli occhi con I’m Into It Eye Shadow. Per le ciglia utilizzate In Extreme Dimension Lash, sia sopra che sotto l’occhio. Completate gli occhi con Studio Eye Gloss sul centro della palpebra superiore.
  1. Per le sopracciglia: per le sopracciglia usate Big Brow Pencil per dare intensità. Fissate le sopracciglia con Mix & Medium Eyeliner.
  1. Per le labbra: applicate Lazy Sunday Casual Color e poi Novel Romance Mineralize Gloss.

Tutti i prodotti sono di M.A.C.

Se ti piace leggere Margherita.net, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.