Come truccare una pelle non più giovane – I consigli di Rajan Tolomei

Consigli make-up pelle matura
Come truccare una pelle non più giovane – I consigli di Rajan Tolomei
Rajan Tolomei, International make-up artist di Max Factor
Rajan Tolomei, International make-up artist di Max Factor

Parliamo di trucco, e in questa serie di interviste, di trucco e prodotti per il trucco per l’autunno inverno 2016 2017. Lo facciamo con l’aiuto di Rajan Tolomei, International make-up artist di Max Factor. Rajan ci guiderà alla scoperta delle tendenze trucco, ma non mancheranno i consigli pratici, le indicazioni sui prodotti da usare, gli errori da non commettere. Seguiteci in questa breve guida al trucco per l’autunno inverno 2016 2017.

Da evitare i gloss, e i rossetti sheer, e puntare invece su rossetti dalla texture cremosa e coprente

Quando la pelle non è più fresca, quando intorno agli occhi e alla bocca le piccole rughe rendono difficile l’applicazione del trucco. Come consigli di procedere, quali gli step da seguire per preparare bene la pelle, e per applicare il trucco?

Rajan Tolomei: In questi specifici casi ci sono delle piccole accortezze e dei prodotti che sono fondamentali.

  1. La crema. Un prodotto atto a uniformare la pelle, ridurre la visibilità dei pori, lo strato di fondotinta, e rendere tutto il make-up veramente più elastico e naturale;
  2. Il fondotinta. Sicuramente con una texture liquida, elastica, idratante, poco stratificante dalla finitura satinata piuttosto che opaca. Da stendere anche miscelato con la propria crema idratante per dare alla finitura un aspetto più salutare e ben idratato.
  3. Il rossetto. Da evitare i gloss, e i rossetti sheer, e puntare invece su rossetti dalla texture cremosa e coprente e magari anche con dei benefici anti-age. Le labbra risulteranno più corpose, riempite, curate e fresche.
  4. Il mascara. Da ricercare volume, lunghezza e curvatura. Un mascara globale che permette di ridurre la quantità di trucco poiché enfatizza le ciglia in un modo ottimale. Non ci sono dubbi sul colore, che deve essere assolutamente nero profondo.
  5. Il trucco occhi. Il trucco occhi va completato con una sottile linea infraciliare fatta con una matita morbida e magari ad alta resistenza, che aiuterà lo sguardo ad essere brillante ma nel contempo il make-up ad essere molto più naturale.
  6. La pella. ACQUA VAPORIZZATA DA FRIGO. Una spruzzata prima di stendere il fondotinta e successivamente una volta a trucco finito aiuterà la pelle ad essere più compatta e il trucco a durare molto molto più a lungo.

Ringraziamo Rajan Tolomei, International make-up artist di Max Factor per l’intervista

Margherita.net

Se ti piace leggere Margherita.net, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.