Trend make-up. Labbra ad effetto ghiacciolo

Tendenze rossetto
Antonio Marras AI 2016 2017, ph. Charlotte Mesman

Vi ricordate come si macchiavano le labbra con il rosso dei ghiaccioli quando eravate bambine? Lasciavano giù un effetto ‘rossetto’ che oggi inspira i make-up artist in tutto il mondo, tanto è vero che in inglese questo tipo di trucco per le labbra viene anche chiamato ‘popsicle-stained lips’.

Ovvio che questo concetto viene interpretato in tanti colori e tante versioni. Sulle passerelle dell’autunno inverno 2016 2017 abbiamo visto delle labbra macchiate di tonalità scure come il ribes, il mirtillo e color ciliegia, ma anche versioni più chiare come il rosso fragola e colori rosati.

Tendenze rossetto
Costume National AI 2016 2017, ph. Charlotte Mesman

Per l’effetto ‘macchiato’ potete utilizzare uno o più colori. Per un effetto duraturo optate per delle texture matte. A parte i classici rossetti potete anche utilizzare un ‘lip stain’ che è un prodotto più asciutto e colora le labbra per più ore (spesso venduto sotto forma di grosse matite per le labbra). Uno svantaggio però è che tendono a seccare le labbra.

Picchiettate il prodotto di vostra scelta con i polpastrelli delle dita sulle labbra per colorarle in modo irregolare. Se lavorate con più colori mettete prima la base e poi riempite il centro della labbra con il colore di vostra scelta. Facile e molto sexy!

Per saperne di più vedete anche la video intervista con il top make-up artist Tom Pecheux qui sotto.

Charlotte Mesman per Margherita.net

Se ti piace Margherita.net abbonati gratis alla nostra newsletter settimanale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.