Tendenze unghie. Ecco gli smalti per l’inverno 2018

Tendenze unghie 2018. Smalti e colori
Tendenze unghie 2018. Angelo Marani autunno inverno 2017 2018. Ph. Charlotte Mesman

Le tendenze unghie per l’inverno 2017 2018 si lasciano riassumere molto facilmente: optiamo per tonalità nude oppure per colori scuri e intensi. Il mood dunque è molto classico senza troppi ‘fronzoli’. Per il resto vediamo – soprattutto per le Feste – molti metallici, in particolare argento e oro, ma sempre con un tocco di stile.

Tendenze unghie. Colore smalti: tonalità nude

Le tonalità nude sono già da qualche stagione molto amate. Durante le Fashion Week per l’inverno 2018 le abbiamo di nuovo viste in abbondanza. Il trend preferito è quello di scegliere una tonalità nude che sia in linea con il proprio colore della pelle. Questo sì che è molto elegante, ma tenete conto con la colorazione della pelle, quando esposta al freddo invernale. Se le vostre mani tendono ad arrossarsi, è meglio optare per una tonalità di smalto un po’ più scuro.

Colori smalti: tonalità scure

Se parliamo di tonalità scure intendiamo soprattutto il rosso bordeaux, il nero e anche il grigio scuro. Sono colori che in inverno vanno sempre bene, anche quando le temperature scendono drammaticamente sotto lo zero.

Per chi ama i colori vivaci, il rosso rosso è sempre un’opzione. Potete aggiungere un tocco giocoso sotto forma di una lunetta bianca come visto da Elisabetta Franchi.

Colori smalto: argento e oro

Quest’inverno giochiamo con i metallici. Le unghie argentate (in tinta unita) sono elegantissime. Ma anche qualche linea grafica in argento o oro su una base trasparente è ultrachic. Questo tipo di ‘nail art’ è facile da realizzare grazie al cosiddetto ‘striping tape’ per unghie, uno scotch apposito in argento o oro che si applica in piccole strisce sulle unghie per poi coprirle con uno smalto trasparente. Questo metodo garantisce linee e righe dritte per un design molto moderno.

Se non avete lo striping tape potete anche utilizzare lo scotch da imbianchino. Questo tipo di scotch si usa, diversamente dallo striping tape, come mascherina da disegno e dunque si toglie dopo l’applicazione dello smalto. Ecco i passi da seguire:

  • Applicate il colore base che può essere trasperante ma anche colorato e lasciate asciugare le unghie.
  • Tagliate lo scotch nella forma desiderata. Se volete fare una unica riga su ogni unghia, allora coprite gran parte della unghie lasciando libera soltanto un striscia che sarà la vostra riga metallizzata.
  • È molto importante fare aderire bene lo scotch in modo che lo smalto non possa andare sotto.
  • Adesso laccate la striscia lasciata libera con il colore desiderato (oro, argento o anche un altro colore). Potete tranquillamente ‘sbrodolare’ dello smalto anche sullo scotch, anzi è meglio abbondare con il colore per assicurarsi una riga ferma e ben decisa.
  • Lasciate asciugare lo smalto e togliete lo scotch.
  • Applicate uno smalto trasparente per proteggere la vostra nail art. Ecco fatto!

Charlotte Mesman per Margherita.net

Se ti piace Margherita.net abbonati gratis alla nostra newsletter settimanale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.