Tendenze trucco primavera estate 2018. Il look naturale in chiave moderna

Tendenze trucco primavera estate 2018
Tendenze trucco primavera estate 2018. Fashion Show: Alexis Mabille, Foto: courtesy of M.A.C.

Se siete lettrici fedeli di Margherita.net, saprete che iniziamo ogni nuova stagione con una serie di articoli sulle tendenze trucco, grazie alla consulenza di M.A.C Cosmetics. I make-up artist di M.A.C. creano il make-up look per gran parte delle sfilate a New York, Londra, Milano e Parigi. Lì nei backstage nascono, insieme ai designer di moda, le tendenze make-up. Alla fine delle Fashion Weeks M.A.C li suddivide in quattro macro trends. Questi trend ispirano il make-up durante la nuova stagione e insegnano allo stesso tempo qualcosa di più sulle tecniche moderne del trucco.

In questo articolo iniziamo con il trend chiamato HONEST (letteralmente ‘onestà’), un trend all’insegna del ‘nude’, make-up non make-up (non pensate che non ci siano novità in questo campo!). Le altre tre macro tendenze ve le spiegheremo nelle prossime settimane.

Raggiante, fresco e idratato

Il look naturale è ormai uno standard di bellezza, ma questo non vuole dire che ogni stagione si ripresenti nello stesso modo. Per la primavera estate 2018 il look naturale, chiamato HONEST da M.A.C, ruota intorno all’idea di freschezza, passando dal no make-up virtuale (con l’accento sulla pelle) ad un naturale più artefatto (creato con dei colori delicati). Il look appare raggiante, idratato ed energetico, e rafforza la propria bellezza. È, come dicono i make-up artist di M.A.C, ‘un nude luminoso’ (Lyne Desnoyers). Il che non vuole dire che non ci sia del make-up. Semplicemente non lo si vede (e da qui la definizione no make-up virtuale).

Rosa, pesca, ocra, seppia

Per creare un look naturale (HONEST) in chiave PE 2018 i make-up artist di M.A.C usano colori delicati come il rosa, il pesca, addirittura il rosso ma sempre con un effetto trasperante.

I tratti nel viso non vengono definiti e disegnati ma prendono volume e forma grazie alle sfumature dei colori e le loro texture. Evitiamo dunque tutto ciò che è linea o riga ma lasciamo che siano i colori trasperanti e sfumati a definire i volumi nel viso. I colori si fondono con la pelle, anzi sembrano quasi venire fuori dalla pelle. Si tratta dunque di un look naturale ma con volumi e accenti.

Per realizzare questo look i make-up artist di M.A.C usano pennelli grandi e rotondi, oppure – e questo è ancora meglio – il polpastrello della mano. Perché il look non deve essere perfetto ma sopratutto deve rafforzare la propria bellezza. Personalità e individualità sono sempre le parole chiave.

Tre modi per creare un look naturale

1. Focus sulla pelle

Avrete già capito che è in questo look tutto gira intorno alla pelle. Un modo per creare un nude look moderno è di focalizzare tutto sulla pelle. In tal caso non si usano quasi colori. La pelle deve essere raggiante. Per questo look utilizzate un fondotinta trasparente come Face & Body Foundation di M.A.C. Dove necessario applicate del correttore e poi utilizzate dei prodotti cremosi oppure dei gel trasparenti per creare dei punti luce. La pelle deve apparire idratata, quasi umida, e luminosa.

Tendenze trucco primavera estate 2018
Tendenze trucco primavera estate 2018. Fashion Show: Dion Lee, Foto: courtesy of M.A.C.

2. Giocare con i blush

Un secondo modo per creare un look naturale e moderno è: l’abbinamento di una pelle idratata e raggiante ai toni di blush. Potete giocare con rossetti e colori cremosi che imprimerete sulla pelle con il calore dei polpastrelli. O come dice il make-up artisti Alex Box: ‘Il colore appare irradiato dall’interno della pelle, non lo si percesepisce come realizzato con l’uso di prodotti.

Tendenze trucco primavera estate 2018
Tendenze trucco primavera estate 2018. Fashion Show: Vanessa Seward, Foto: courtesy of M.A.C.

3. Tonalità terra

Un terzo modo per creare il look naturale che M.A.C chiama HONEST è tramite tonalità terra come il ruggine, l’abbronzatura, l’ocra, il seppia e il thé. Anche qui stiamo lontano da linee e righe. ‘Interagiscono col volto senza imporgli un determinato aspetto‘, assicura Lyne Desnoyers. Non si tratta dunque di zigomi scolpiti, labbra cancellate o toni toffee da top model, ma anche qui i volumi nel viso vengono dati dai colori, delicati e mai troppo visivi, e le loro texture.

Tendenze trucco primavera estate 2018
Tendenze trucco primavera estate 2018. Fashion Show: Mary Katrantzou, Foto: courtesy of M.A.C.

I prodotti must-have

Ci sono un paio di prodotti che si dovrebbero avere per creare questo nude look anno 2018. A parte di un fondotinta leggero è molto utile un Clear Gloss (un gel incolore) per creare dei punti lucidi delicati e idratati (anche Mixing Medium Shine è adatto). Un prodotto molto versatile e bello è poi Pro Longwear Pot Paint, un prodotto cremoso in un tono naturale (vedete il punto 3 e il trucco per gli occhi nella foto qui sopra).

E poi… sperimentate!

Charlotte Mesman per Margherita.net

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi Margherita.net ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

SPECIALE NATALE 2018
 
 
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE