Sei a rischio tradimento?

Sei a rischio tradimento?
Sei a rischio tradimento?

Il tradimento all’interno della coppia è molto più frequente di quanto comunemente si creda. Se provate a pensare alle esperienze dei vostri amici, colleghi, parenti, vi renderete conto di quanto comune sia questa pratica (e probabilmente lo è sempre stata…)

Ma la colpa – se di colpa si può parlare – in caso di tradimento, da che parte sta? È vero che esistono soggetti che sembrano quasi geneticamente propensi a tradire, uomini e donne, ma è anche vero che a volte il seme del tradimento germoglia all’interno di coppie apparentemente normali, tranquille.

E in questo caso forse le responsabilità sono da ricercare da entrambe le parti.

Poco interesse da una parte, troppo lavoro dall’altra, scarsa comunicazione… le cause vere o apparenti potrebbero essere centinaia, non è compito nostro entrare nella vita intima delle coppie, vogliamo invece cercare di individuare quelli che sono i primissimi segni di un potenziale tradimento, quei sintomi che se colti in tempo potrebbero evitare il tradimento, ‘meglio prevenire che curare’.

Ecco un breve elenco di comportamenti che potrebbero preludere a qualcosa di poco piacevole per il partner…

Scarso desiderio sessuale È il più classico dei segnali. Quando le cose a letto non vanno bene si innescano meccanismi che a volte possono portare ad esiti poco piacevoli. Scarso desiderio da parte del partner. Scarso interesse, prestazioni insufficienti… sono tutti segnali che qualcosa non sta andando per il verso giusto. E spesso il partner inizia a chiedersi come sarebbe la propria vita sessuale con un altro partner. Finchè la domanda rimane a livello di fantasia va bene, ma quando si decide di provare davvero…

Sempre fuori la sera Se le serate passate insieme iniziano a diminuire, se il vostro partner ha spesso impegni di lavoro o sociali (che in passato non aveva), forse è il segno che preferisce non stare troppo tempo con voi, o peggio che preferisce passare il proprio tempo con qualcun altro.

Ha un amico con cui parla più volentieri che con voi Un partner dovrebbe sempre essere il miglior amico della persona che gli sta accanto. Quando succede che il miglior amico viene trovato al di fuori della coppia è segno che non tutto va come dovrebbe. Quando vi sentite dire frasi del tipo “Con lui riesco ad avere un’intesa che non avevo mai avuto con nessun altro, basta una parola e ci siamo capiti…” farete bene ad iniziare a pensare a qualcosa per recuperare la posizione che vi spettava di diritto e che evidentemente vi siete fatte sottrarre o non avete saputo conservare.

Frequenti litigi quando siete soli Se durante le vacanze o nei fine settimana parlate poco, e quando parlate lo fate più per litigare che per comunicare… e se il vostro partner cerca di isolarsi in zone della casa che voi solitamente non frequentate… brutto segno. Cercate di parlarne, senza aggredirvi, e di capire cosa vi sta succedendo, la convivenza non è facile per nessuno, ma quando inizia a diventare guerra fredda… il tradimento è dietro l’angolo….

I segnali che un tradimento è dietro l’angolo o già in corso sono tantissimi, e quasi sempre il partner non riesce o non vuole vederli. Non vogliamo pretendere di aver affrontato e risolto il problema con questo breve articolo, ma crediamo che un punto sia stato affrontato con successo: molto spesso alla base di un tradimento ci sono grossi problemi di comunicazione tra i due partner. Concentratevi sulla comunicazione, cercate di parlarne, anche litigando se vi fa stare meglio, ma evitate in tutti i modi il silenzio, la tomba di qualsiasi coppia.

Margherita.net

Se ti piace leggere Margherita.net, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.