OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Starbene | Starbene

Come seguire una dieta Vorrei darvi alcuni consigli pratici e indispensabili per seguire una dieta dimagrante, ben sapendo che molte ragazze (e certamente anche un buon numero di quelle che mi leggono) si trovano con un tale problema da risolvere.

Il primo consiglio che vorrei darvi, come medico, è appunto quello di consultare sempre il vostro medico curante, specialmente quando il calo ponderale che volete ottenere è di una certa importanza o se pensate di affrontare un periodo di dieta superiore ai 30 giorni. Come premessa vorrei dirvi, a questo proposito, che non dovrebbero mai iniziare una dieta dimagrante, di loro iniziativa, le donne gravide, i diabetici in trattamento, i pazienti con insufficienza renale o affetti da malattia cronica di fegato, gli adolescenti e coloro a cui sia stata diagnosticata una neoplasia nei 4 anni precedenti.

In tutti questi casi è più che mai necessario, se la dieta deve proprio essere adottata, essere seguiti da un sanitario sino dal primo giorno.

Seguire scrupolosamente una dieta dimagrante è un'impresa non sempre facile e molte di voi avranno avuto modo di accorgersene. Per facilitare la buona riuscita di un tale trattamento dietetico vorrei darvi alcuni suggerimenti da seguire in alcune situazioni della vita di ogni giorno che sono strettamente correlate ad un risultato positivo.

Vi può capitare, ad esempio, di essere invitate a pranzo o a cena, fuori casa, da amici o conoscenti a cui non vi sentite, o non potete, dire di no. Cosa fare in tale circostanza? Innanzi tutto vi consiglierei di saltare il pasto precedente a quello a cui siete state invitate o, al massimo, di limitarvi ad un modesto spuntino con cibi ipocalorici. Se siete invitate a casa di amici servitevi una volta sola per ogni pietanza, lasciando sempre una piccola quantità di cibo nel piatto ed evitando le portate ad alto valore calorico.

Al ristorante potete sempre scegliere prima che cosa mangiare o bere, ordinando sempre piatti o bevande povere di calorie.

E quando siete a casa come dovete comportarvi? Innanzi tutto badate di non mangiare mai fuori pasto e quando siete in cucina per preparare il pranzo o la cena ricordatevi di non assaggiare mai niente. I veri cuochi, del resto, è noto che non assaggiano mai le pietanze che stanno preparando.

Si consiglia anche di apparecchiare sempre la tavola e di non mangiare mai stando in piedi per evitare che, durante la giornata, vi possa succedere di ingerire qualcosa automaticamente, quasi senza accorgervene. E' un piccolo trucco psicologico.Dopo avere mangiato sparecchiate subito affinchè non resti nulla sul tavolo che possa ricordare il mangiare e possa indurvi in tentazione. Gli avanzi, è sempre bene che ce ne siano, vanno buttati via subito.

E' risaputo, anche, che le bevande alcoliche assunte prima di mangiare aumentano l'appetito (sono degli aperitivi) e pertanto, se la dieta lo permette, vanno sempre bevute durante il pasto. E non dimenticate, dopo ogni sorso, di posare sempre il bicchiere sul tavolo. Quando andate al supermarket o in qualche negozio di alimentari per fare compere sarebbe bene avere già pranzato o cenato per non essere indotte ad acquisti eccessivi e pericolosi. Fatevi una lista a casa e comprate solo alimenti che richiedono una lunga preparazione e mai cibi già pronti da tenere nel frigorifero.

Se vi sentite particolarmente deboli partite da casa con i soldi contati. Ed oltre a quello dei soldi fate sempre anche il conto delle calorie. Auguri.

Prof. Giovanni Cristianini
http://www.geragogia.net/


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox