OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Starbene | Starbene

I chili superflui Che le nostre affezionate lettrici si preoccupino di non essere in sovrappeso per motivi non tanto igienici quanto di natura piuttosto estetica, è cosa abbastanza risaputa e comprensibile.A noi va ugualmente bene, in definitiva, l'una o l'altra motivazione, purchè le interessate se ne preoccupino.Non solo, ma facciano poi seguire tutte le misure necessarie per riacquistare il loro peso ideale, con vantaggio per la salute e, nello stesso tempo, per curare l' avvenenza fisica.

Sarebbe come dire che bellezza e salute si possono mantenere ( e riconquistare ) allo stesso modo, fecendo gli stessi inevitabili, piccoli sacrifici in campo alimentare ed in quello del comportamento o stile di vita, ma con il risultato di un duplice effetto positivo.

Abbiamo già trattato, più volte, dei vari accorgimenti dietetici che sono consigliabili per cercare di perdere e, possibilmente, non riacquistare i chili superflui, intesi come massa adiposa.Ricordiamo ancora una volta che il primo provvedimento da prendere, per calare di peso, è quello di ridurre la quantità di grassi assunti con il cibo, visto e considerato che il loro apporto calorico è molto superiore ( 9 kcal per grammo ) rispetto a quello degli amidi e delle proteine ( 4 kcal per entrambi i nutrienti ).

E' quindi necessario mangiare meno e soprattutto mangiare meno grassi se vogliamo dimagrire e ridurre, nello stesso tempo, anche il tasso di colesterolo nel sangue, noto fattore di rischio delle malattie cardiovascolari, specie dopo la menopausa.

Ma oltre a modificare l'alimentazione ( nel senso di un'adeguata riduzione dell'apporto calorico ) dobbiamo ricordare che ci sono altre misure utili per ridurre il peso corporeo, per abbassare il lipidi del sangue e per controllare gli altri fattori di rischio che favoriscono la malattia aterosclerotica.Di cosa si tratta? Molto semplicemente si tratta di fare un po' di ginnastica o, comunque, di praticare una qualsiasi attività fisica, purchè questa venga impostata regolarmente e con la necessaria continuità. La cosa importante è quella di trovare il tempo e la voglia per iniziare e, quello che è più difficile, per continuare.

L'esercizio fisico consigliato è quello aerobico, vale a dire un esercizio correlato ad un'attività continua e ripetitiva come la marcia veloce, il nuoto, l'uso abituale della bicicletta e, perché no?, anche la danza per chi ne fosse appassionata. Il requisito essenziale è che ogni attività fisica prescelta venga praticata non meno di quattro volte alla settimana, per almeno mezz'ora. Il di più non guasta, naturalmente, in questi casi.

Come non guasta che chi è impegnata a mettere sotto controllo il proprio peso corporeo, lo faccia non solo per la bellezza, ma anche e soprattutto per la salute e quindi non dimentichi di intervenire anche sugli altri fattori di rischio modificabili, oltre all'obesità, smettendo quindi di fumare, misurando periodicamente la pressione arteriosa e riducendo possibilmente lo stress della vita quotidiana.

Vorrei che vi rendeste conto, per concludere, che un appropriato cambiamento dello stile di vita, nel senso che abbiamo indicato, vi aiuterà abbastanza facilmente a perdere i chili superflui con grande vantaggio per la linea e per la salute.

Prof. Giovanni Cristianini
http://www.geragogia.net/


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox