OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | La salute delle donne | Le fantasie sessuali

Le fantasie sessuali

Se c'è una cosa che accomuna uomini e donne, anche se non tutti lo ammettono, sono le fantasie sessuali. Sogni ad occhi aperti che riguardano la nostra sfera sessuale, che si presentano nei momenti più impensabili.

Abbiamo intervistato la Professoressa Roberta Rossi dell'Istituto di Sessuologia Clinica di Roma, e le abbiamo posto alcune domande sull'argomento. Ecco cosa ci ha risposto (in collaborazione con Adversus).

Ci hanno insegnato che si pecca in pensieri, opere ed omissioni. Anche pensieri quindi. Dobbiamo vergognarci o sentirci in colpa quando abbiamo delle fantasie sessuali? L'immaginario costituisce una parte integrante della vita di ogni persona, e l'immaginario erotico, attraverso le fantasie sessuali, costituisce la capacità di autoerotizzarsi mentalmente. Sono un importante indicatore di salute psicosessuale, e diventano frutto di sensi colpa laddove la fantasia è vissuta come qualcosa che compensa una realtà che non ci piace.

Che funzione svolgono le fantasie sessuali, perché le abbiamo e a cosa servono? La fantasia sessuale consente di coltivare un "giardino segreto" dove possiamo immaginare di fare o essere quello che vogliamo, svolge quindi una funzione di libertà del nostro pensiero scevra dai limiti e confini della realtà quotidiana, le fantasie hanno inoltre la funzione di alimentare il nostro desiderio contribuendo a risvegliare o incrementare l'eccitazione.

Perdoni la banalità apparente della domanda, ma si pone spesso la domanda: è peggio tradire con il pensiero o con le azioni? Qui le fantasie sessuali entrano pesantemente in gioco, e chiediamo a lei di dare una risposta alla domanda, se possibile. Non vi è un meglio ed un peggio… teniamo conto che spesso le fantasie che si mettono in atto non hanno lo stesso potere erotico posseduto fintanto che rimangono nella nostra mente. Il segreto della fantasia è proprio nella forza che hanno fintanto che rimangono tali.

In cosa differiscono le fantasie sessuali maschili da quelle femminili, e viceversa? Fanno spesso riferimento a quelli che definiamo gli stereotipi di genere, quindi la passività e il romanticismo nelle donne, la forza e la supremazia negli uomini. Ma il cambiamento dei ruoli sociali e le esperienze comuni che oggi uomini e donne vivono, stanno portando ad una quasi uniformità di espressione delle fantasie. Non tante differenze quindi, ma solo un modo diverso di coltivarle…..

A che età si inizia ad avere delle fantasie sessuali, e a quale età si smette (se si smette)? Le fantasie in quanto rappresentazioni mentali nascono con l'uomo e muoiono con esso, possono insorgere spontaneamente o intenzionalmente all'interno o meno di un'attività sessuale, a volte sono anche dei ricordi di esperienze passate che ci hanno segnato particolarmente da un punto di vista erotico e che quindi riprendiamo volentieri nelle nostre fantasie per tutta la nostra vita.

Le fantasie sessuali di un uomo 'normale' di, diciamo cinquant'anni, avranno come oggetto una donna di pari età? Il concetto di normalità nella sessualità ha confini molto labili e assume diversi significati attribuiti dal soggetto, quindi proprio perché parliamo di fantasie slegate dalla realtà che viviamo, possiamo immaginarci di tutto e vederci proiettati in diverse età e situazioni.

Chi sostiene di non avere fantasie sessuali che riguardano altre donne perché innamorato della propria partner dice la verità, mente, o ha un problema? Nessuna di queste in modo categorico, ammettere con se stessi di avere fantasie su altre donne/uomini quando abbiamo una relazione, in genere fa pensare di non essere abbastanza innamorati o soddisfatti del partner, e quindi ci fa sentire in colpa ma questa è una concezione antica delle fantasie, vista come riparatrice e compensatrice. La sessuologia moderna considera le fantasie un utile strumento a disposizione della persona anche quando ha una relazione soddisfacente, si tratta come dicevamo prima di un giardino dove coltiviamo i nostri pensieri più profondi e nascosti, senza che questo comprometta la realtà che viviamo.

Grazie

A.C. per Margherita.net

Si ringrazia la Professoressa Roberta Rossi
Istituto di Sessuologia Clinica www.sessuologiaclinicaroma.it
Servizio gratuito di consulenza telefonica (0685356211)
tutti i giorni feriali dalle 15 alle 19. Servizio gratuito di consulenza mail consulenza@sessuologiaclinicaroma.it


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox