OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica

Unghie Scolpite

Gli aspetti medici delle unghie scolpite. L'uso delle unghie scolpite è una pratica molto frequente e sicuramente più raffinata delle più economiche unghie preformate artificiali.

Tuttavia la pratica delle unghie scolpite non è immune da problemi dermatologici, primo fra tutti la possibile allergia ai metacrilati, che è il materiale che viene spalmato sopra l'unghia naturale. In soggetti a rischio andrebbero eseguiti i test epicutanei per questa sostanza. L'allergia normalmente non verso il metimetacrilato (che non viene quasi più usato) quanto verso l'isobutil, etil e tetraidrofurfurilmetacrilato.

Un altro problema è costituito dalla perdita progressiva della sostanza acrilica soprattutto in corrispondenza del bordo prossimale (dovuta alla crescita dell'unghia sottostante). (fig 1)

Per questo ogni tre settimane si applica nuovo materiale, con una procedura chiamata "filling". Se questa procedura non viene eseguita, l'unghia può andare incontro ad onicolisi. (fig 2)

L'unghia scolpita può progressivamente danneggiare l'unghia naturale che diventa gialla, secca e sottile per il danno apportato al letto ungueale. Per questo motivo non è consigliabile indossare le unghie scolpite per più di tre mesi e conviene lasciare passare un mese fra una applicazione e l'altra.

Se il liquido acrilico entra nella piega prossimale dell'unghia può danneggiare la matrice ungueale (foto 3) Tale materiale è allergizzante solo come monomero non come polimero. Tutto ciò ci fa pensare che sia molto importante che la scultura dell'unghia venga eseguita da mani e sperte.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox