OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica

Le rughe intorno agli occhi Cosa si può fare per le "rughette" attorno agli occhi? E' una domanda che pazienti - giovani e non più giovani - rivolgono spesso al dermatologo plastico e che sta trovando - grazie soprattutto all'uso del botulino - sempre più convincenti risposte.

Si tratta essenzialmente di rughe che in soggetti giovani si evidenziano soltanto in movimento e che appaiono poi più avanti negli anni anche a riposo, rughe cioè legate alla mimica facciale.

Già da tempo su questo tipo di ruga sono stati utilizzati i fillers con discreti risultati: ancora oggi sia le nuove formulazioni di collagene (che non richiedono più test preventivo) che le formulazioni di acido ialuronico a bassa densità consentono di trattare con soddisfazione della paziente questo inestetismo.

Allo stesso modo per chi preferisce le soluzioni definitive il resurfacing, eseguito con peeling o - ancor meglio - con laser ablativi garantisce l'eliminazione delle rughe superficiali a riposo.

Ma è soprattutto il problema della ruga continuamente visibile durante il movimento che ha trovato nel botox il rimedio più efficace: piccole quantità iniettate nel ventre dei muscoli orbicolari consentono di ridurre la motilità in misura significativa riducendo anche la ruga a riposo; piccole quantità di filler potranno poi essere impiegate per rifinire il risultato.

Il botox - a dispetto di paure e allarmismi - è una sostanza di sicura efficacia e di nessuna pericolosità perchè i suoi effetti sono assolutamente reversibili. Il trattamento della parte superiore del muscolo orbicolare può contribuire ad "alzare" la coda del sopracciglio determinando quell'effetto di lifting così desiderato dalle pazienti.

La paziente, inoltre, dopo quindici - venti giorni può sottoporsi ad una seduta di controllo per modificare il risultato secondo i suoi gusti.

Fillers, resurfacing e botox consentono di trattare il distretto perioculare in maniera completa a seconda dei desideri e delle aspettative della paziente.


rughe periocualri dopo una seduta di botox.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox