OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica

Quale detersione per la rosacea? Questo importante argomento viene affrontato dalla famosa cosmetologa Diana Draelos in un recente importante articolo su "Cosmetic Dermatology"

La detersione svolge un ruolo importante in quanto da una parte serve per mantenere sotto controllo lo sviluppo del Demodex e del Propionibacterium acnes, due microrganismi implicati nella patogenesi di questa malattia; dall'altra può provocare alterazioni della barriera cutanea, provocandone un peggioramento.

I pazienti affetti da rosacea possono presentare diversi tipi di cute; spesso i soggetti affetti da rosacea papulopustolosa presentano una cute seborroica.

In questi soggetti la Draelos consiglia una detersione con un sapone tradizionale, evitando ovviamente lo sfregamento nell'asciugare la cute e le temperature troppo calde dell'acqua durante il risciacquo. Per i soggetti con cute normale viene consigliato invece il syndet il quale possiede un ph vicino a quello della cute (a differenza del sapone) e si presenta perciò meno aggressivo o il combar, una combinazione di sapone alcalino e di syndet.

Tuttavia la maggior parte dei pazienti affetti da rosacea presenta una cute sensibile; in questo caso è imperativo utilizzare un detergente privo di sostanze lipidiche, che tuttavia non possiede proprietà antibatteriche e quindi andrà evitato in regioni in cui si desidera un tale attività.

Anche per rimuovere i cosmetici è necessario utilizzare detergenti privi di sostanze lipidiche, proprio per non alterare la barriera cutanea.

L'esfoliazione è sempre sconsigliabile nei soggetti che hanno cute sensibile; pertanto sono sconsigliati gli scrub, in tutte le loro forme.

La Draelos affronta anche l'argomento relativo alle sostanze cosmetiche in grado di ridurre l'eritema facciale. Le sostanze considerate attive sono il gingko biloba, il the verde, l'aloe vera e l'allantoina; pur con meccanismo diverso sarebbero dunque in grado di diminuire l'eritrosi del viso.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox