OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica

Laser e Vaniqua

Finora non era reperibile in Italia ma da gennaio si trova anche nelle farmacie italiane: è vaniqua una pomata a base di eflornitina cloruro, in grado di inibire la crescita del pelo. Questa sostanza, infatti, agisce agisce sulla ornitina decarbossilasi e applicata due volte al giorno sul viso (l'unica zona del corpo in cui è ammesso attualmente l'uso) nel giro di due mesi provoca una riduzione consistente della crescita del pelo, provocando solo lievi effetti collaterali, esclusivamente di carattere irritativo, in un dieci percento di soggetti trattati. A differenza del laser, che provoca al pelo un danno permanente, l'eflornitina cloruro funziona fintanto che viene applicata sulla cute.

Già da tempo utilizzata negli States e conosciuta da noi solo da un pubblico ristretto, vaniqua pertanto può costituire un utile strumento nel trattamento dell'irsutismo del viso, a fianco della laserterapia e delle terapie ormonali.

Il laser, se adeguato come potenza e lunghezza d'onda, rimane uno strumento insostituibile perchè in grado di determinare una riduzione permanente del numero dei peli, colpendo la melanina del bulbo. Sappiamo però che non tutti i peli rispondono contemporaneamente perchè non tutti si trovano nella fase di crescita e che pertanto nella laserterapia occorrono quindi più sedute. D'altronde la stessa laserterapia presuppone la non esposizione solare e quindi viene sospesa nel periodo "estivo" che tende ad essere nel nostro Paese sempre più prolungato, considerando stagioni sciistiche e vacanze tropicali.

Ecco che allora "vaniqua" può risultare estremamente utile in quanto, nei periodi di sospensione del laser, è in grado di contribuire a ridurre la crescita del pelo, anche solo di quella parte che si è dimostrata refrattaria al trattamento laser. Purtroppo essa va applicata due volte al giorno e tenuta 4 ore prima di essere rimossa, quindi il suo uso diventa in pratica quello di una crema da giorno, ma l'assenza di reazioni fotoallergiche la rende compatibile con il periodo estivo.

E applicare vaniqua nelle follicoliti e nelle pseudofollicoliti inguinali ?

Purtroppo al momento non esistono studi eseguiti in zone diverse dal viso e non se conoscono gli eventuali effetti collaterali; quindi la laserterapia rimane ancora oggi lo strumento principe per la depilazione permanente inguinale.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox