OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica

L'invecchiamento della funzione sessuale Esiste un "invecchiamento" della funzione sessuale nella donna? Se ne è parlato a Parigi in questi giorni al congresso della medicina antiaging da parte dei massimi esperti mondiali sull'argomento.

E' noto ormai che i meccanismi dell'innamoramento e delle relazioni sessuali sono governati da un insieme di ormoni: gli estrogeni, il testosterone, l'ossitocina e la vasopressina. In particolare è stata dimostrata l'importanza che il testosterone riveste nel sesso femminile: a differenza di quanto succede nel maschio esso aumenta durante la fase dell'innamoramento e della eccitazione sessuale.

Purtroppo i livelli di testosterone decrescono nel tempo sia per un processo intrinseco di invecchiamento che per colpa degli estrogeni contenuti negli anticoncezionali; tutto ciò porta ad una riduzione della libido sessuale oltrechè ad una riduzione della memoria e della massa muscolare.

Per questo è stata evidenziata da parte degli esperti l'utilità dell'aggiunta di testosterone nelle donne in post menopausa (oltre agli estrogeni e al progesterone) per potenziare il desiderio sessuale. A questo proposito un grande esperto del settore, il dr Christian Jamin ha evidenziato che i rischi del trattamento sostitutivo sono esclusivamente legati alla loro tardiva introduzione nel tempo; se cominciata opportunamente nella donna cinquantenne la THM presenta solo benefici.

Un altro grande esperto, il dr Nick Delgado,si e spinto fino al punto di prospettare l'esistenza di "Viagra per le donne"; consistente non solo nel testosterone ma anche in sostanze vegetali contenenti ossido nitrico al 28%.

Ma neanche la parte chirurgica è stata trascurata: David Matlock, uno dei più affermati chirurghi plastici "ginecologici" di Los Angeles ha svolto una interessantissima relazione sull'amplificazione del punto "G" mediante le iniezioni di collageno, dimostrando che dopo tale iniezione il numero delle donne in grado di raggiungere l'orgasmo passava dal 54% all 83% per cento.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox