OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica | L'invecchiamento della pelle

L'invecchiamento della pelle

Come quantificare e valutare l'invecchiamento cutaneo? Come accorgersi se la nostra pelle è "anagraficamente" giovane o no, e se c'è un gap tra la nostra età anagrafica e le caratteristiche cutanee?

Esiste una classificazione del photaging che si rifà alla scala di Glogau e che prevede quattro classi di invecchiamento.

Al primo gruppo, che comprende soggetti tra i 28 e i 35 anni, appartengono pazienti con assenza assoluta di rughe (sia statiche che dinamiche) assenza di cheratosi seborroiche, e presenza di solo lievi iperpigmentazioni del viso

Nel secondo gruppo, che comprende soggetti tra 35 e 50 anni cominciano ad intravvedersi le rughe in movimento, le prime lentigo e cominciano ad essere palpabili piccoli rilievi (cheratosi)

Nel terzo gruppo (50-65 anni) i segni del photoaging cominciano ad essere molto marcati: oltre alle lentigo e alle cheratosi cominciano ad essere visibili le teleangectasie e si apprezzano le rughe anche a riposo.

Nel quarto gruppo, infine, (60-75 anni) si apprezzano le discromie giallastre del viso, i primi segni di atipia cellulare (cheratosi attiniche), le rughe sono diffuse su tutto l'ambito cutaneo.

Molto incide quindi l'esposizione solare e soggetti che non si sono mai esposti al sole (cosa rara ma non impossibile!!) potrebbero in questa classificazione ritrovare piacevoli sorprese....

Ruga, lentigo, cheratosi seborroica, cheratosi attinica, teleangectasie, costituiscono dunque secondo questa classificazione i markers caratteristici del photoaging. Questi segni, sono anche gli obbiettivi del dermatologo plastico per combattere l'invecchiamento stesso.

Molto si può fare per retrocedere nella classifica di Glogau: dal laser q-switch per trattare le lentigo, al 532 KTP per eliminare i capillari del viso, al laser CO2 per eliminare cheratosi solari ed attiniche. Per quanto riguarda le rughe, botox, fillers, laser frazionati ablativi e non ablativi possono dare un contributo decisivo.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox