OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica

Quale shampoo scegliere? Al bancone del supermercato tutti gli shampoo sembrano uguali. Oppure no, ognuno promette qualcosa di diverso. Da nuove capacità di seduzione a capelli come non li avevamo mai visti prima, poi ci sono gli shampoo anticaduta... tutto vero? Mah. Sicuramente lo shampoo va scelto con cura, in base innanzitutto al nostro tipo di capelli. Lasciando da parte gli aspetti legati al marketing di questo genere di prodotti, abbiamo rivolto al Dott. Giuseppe Parodi - dermatologo - alcune domande che potranno aiutare le nostre lettrici ad orientarsi nella scelta del prodotto più adatto (e magari anche ad evitare di cadere vittime della pubblicità che promette ormai di tutto, e anche di più...)

Esistono shampoo di tutti i tipi con indicazioni tra le più svariate. A cosa si deve fare attenzione quando si sceglie uno shampoo? Bisogna guardare la marca, oppure la composizione... Sicuramente bisogna guardare la composizione anche se entro certi limiti anche la marca può essere una garanzia di serietà. Nel senso che se lo shampoo è indicato per un determinato problema si pensa che in uno shampoo di marca queste qualità siano obbiettivamente rispettate. In ogni caso prima di acquistare uno shampoo bisognerebbe conoscere anche il tipo di capello che abbiamo.

Quali sono i rischi che si possono far correre al capello scegliendo uno shampoo sbagliato? Il rischio principale è quello di alterare la qualità del capello: renderlo opaco, secco, togliergli lucentezza... Questo si verifica soprattutto usando shampoo con detergenti troppo aggressivi.

Può spiegarci in poche parole cosa è la forfora? A volte si riassumono nel termine 'forfora' disturbi di vario tipo (dermatite seborroica ad esempio) e come si può cercare di capire se quei fastidiosissimi frammenti di pelle che cadono sulle spalle sono forfora o altro? Si tratta sempre di dermatite seborroica, la quale si può manifestare sia nella forma delle piccole scagliette (forfora secca) sia in chiazze eritematose più evidenti e oleose. Il responsabile è sempre un lievito, il pitirosporo, il quale attivandosi provoca queste manifestazioni che possono portare spesso anche prurito.

Shampoo antiforfora. Funzionano? E soprattutto, in che maniera agiscono? O la forfora va trattata in altro modo? Lo shampoo costituisce una solida base per trattare la dermatite seborroica; la maggior parte degli shampoo antiforfora contiene sostanze antimicotiche (alcune sono addirittura sostanze medicinali!) che sono attive contro il lievito di cui prima parlavamo... In aggiunta esistono anche lozioni che contengono pure alcune di queste sostanze antimicotiche, altre che invece, anche se in misura modesta, contengono la produzione di sebo a livello del cuoio capelluto.

Shampoo contro la caduta dei capelli. Servono? Direi proprio di no: lo shampoo non viene assorbito a livello del cuoio capelluto come una lozione che deve essere frizionata a cute asciutta. Pertanto veicolare sostanze anticaduta tramite uno shampoo è pressoché inutile.

Domanda apparentemente semplice. Ogni quanto tempo bisogna lavare i capelli? Lavarli troppo spesso può essere dannoso per il capello? Normalmente con uno shampoo normale il ritmo giusto è non più di due volte la settimana; esistono tuttavia shampoo molto delicati (e costosi) contenenti tensioattivi molto particolari, che possono essere utilizzati anche tutti i giorni.

E il balsamo? Ha anche una funzione protettiva del capello, oppure esclusivamente estetica? Anche in questo caso una domanda pratica: esistono prodotti "shampoo e balsamo": meglio utilizzare due prodotti separati o vanno bene anche i prodotti 'due in uno'? I balsami contengono delle sostanze sicuramente protettive per il capello e sono come un sostituto del sebo naturale. Sono per esempio molto utili contro il fenomeno delle "doppie punte". La mia opinione è che è sempre meglio utilizzare due prodotti separati perché ciò costituisce senza dubbio una azione più sicura e più incisiva.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox