OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica | Acne e rimedi contro l'acne

Acne: cause, rimedi, informazioni utili

Quali sono le più frequenti cause dell'acne?
Nella maggioranza dei casi l'acne comincia nell'adolescenza ed è dovuta in sostanza alla chiusura del dotto infundibolare della ghiandola sebacea con formazione del comedone, il quale- soprattutto quello bianco, è progenitore della lesione infiammata, la papula, e la pustola. Esistono poi forme di acne indotte da agenti esterni ,vedi per esempio il cloro o sostanze particolari presenti nei trucchi di scarsa qualità. Un certo numero di farmaci inoltre è in grado di provocare acne e - non dimentichiamolo - alcuni complessi vitaminici del gruppo B. Non dimentichiamo inoltre l'acne dell'adulto di carattere psicosomatico per increzione degli ormoni surrenalici.

Quali le regole igieniche e alimentari più utili da conoscere e rispettare per alleviare il problema?
Per quanto riguarda le regole igieniche si raccomanda la detersione delicata e non aggressiva abbinata talvolta a microesfolizione. Il tipo di trucco da privilegiare è il compatto.

Non esistono certezze sul ruolo dell'alimentazione, tuttavia secondo i dai più recenti latte e latticini sarebbero da ridurre. Anche una alimentazione troppo glucidica quindi insulino stimolante è da sconsigliare.

Quali le novità più interessanti dal punto di vista medico per la cura dell'acne?
La novità più interessante è senza dubbio quella - di cui ho parlato proprio in un recentissimo articolo - della terapia fotodinamica, vale a dire della irradiazione con luce 630 sulla cute interessata all'acne una luce Led diversa dalla luce pulsata. L'attivazione dell'acido aminolevulinico applicato alla cute indotto dalla irradiazione provoca la in attivazione della ghiandola sebacea in maniera simile a quella di un farmaco straordinariamente efficace anche se oggi - a mio avviso in parte ingiustamente - messo in discussione, l'isotretinoina. In questo modo l'acne può inattivarsi per un tempo particolarmente lungo senza bisogno di terapie locali o con ridotto apporto di queste.

Un altro aspetto interessante è dato dal fatto che questa terapia può essere eseguita a casa senza dovere attendere in studio due ore dopo l'applicazione della pomata a base di acido aminolevulinico. (terapia Ambu-light)

Chi propone la terapia fotodinamica osteggia anche la semplice terapia ormonale considerandola dannosa o inefficace. È vero che non tutta l'acne migliora con pillola ma è anche vero che proprio per questo la terapia fotodinamica - dati anche i suoi costi - è da riservare a casi specifici in cui le terapie classiche sono improponibili.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox