OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica

Il sole e la nostra pelle E' ormai estate e vogliamo dunque in queste settimane dedicare questo spazio a chiarire alcuni aspetti degli effetti del sole sulla cute e dei meccanismi di protezione.

Il sole emette una gamma di radiazioni distinguibili in base alla lunghezza d'onda che vanno da quelle molto corte (raggi gamma) a quelle estremamente lunghe (onde radio) I gas dell'atmosfera terrestre, fungendo da filtro, fanno sì che sulla superficie del nostro pianeta giungano solo radiazioni non ionizzanti a partire da 290nm. Le radiazioni non ionizzanti che possono colpire la cute umana sono composte per il 10% da UV (di cui 0,5% UVB e 9,5%UVA) il 40% da lunghezza visibile e il 50% da infrarossi.

La capacità di penetrazione della luce nella cute umana è direttamente proporzionale alla lunghezza d'onda: L'UVB penetra fino allo strato basale dell'epidermide, l'UVA giunge fino al derma papillare, la radiazione visibile fino all'ipoderma mentre l'infrarosso viene bloccato dal grasso sottocutaneo che funge da isolante termico.

Il fotone che raggiunge la cute viene in parte riflesso in parte assorbito dalle molecole cutanee che sono rappresentate dall'emoglobina, dalla melanina, dagli acidi nucleici, dal beta carotene, dalle porfirine, ecc.

Qual'è la reazione più comune a tali radiazioni e perchè si forma?

La reazione più comune è costituita dall'eritema; determinato non solo dagli UVB ma anche dagli UVA in quanto questi sono presenti in quantità molto superiori rispetto ai primi. Quando si verifica un eritema solare numerose molecole assorbono le radiazioni comprese le molecole del DNA presente all'interno della cellula.

Questo spiega perchè le scottature solari dell'infanzia predispongono il soggetto allo sviluppo del melanoma nell'età adulta. Le radiazioni inoltre agiscono sul sistema immunitario, come è dimostrato dal fatto che numerose malattie cutanee a patogenesi immunologica migliorano o peggiorano in seguito all'esposizione solare.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox