OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica | Il soft peeling con acido ialuronico

Ringraziamo il Prof. Francesco Bruno, Dermatologo a Milano, Responsabile Nazionale Dipartimento Acne e Disordini delle Ghiandole Sebacee ISPLAD. Membro del Mediterranean Acne Board - www.francescobrunodermatologo.it

Soft peeling con acido ialuronico

'Il peeling per una serata importante'

"Il nuovo soft peeling con acido ialuronico per i pori dilatati come post-laser frazionato, per le cicatrici di acne e per una pelle giovane ed elastica"

Abbiamo intervistato a proposito il creatore del soft peeling - il Prof. Francesco Bruno - noto dermatologo plastico a Milano - Il Prof. Bruno Ci illustra la nuova tecnica da lui stesso ideata e perfezionata.

Fondatore dell'Isplad (Società Italiana Internazionale di Dermatologia Plastica ed Estetica) Membro del Mediterranean Acne Board- Italian Acne Club dell'Italian Acne Board.

Prof. Bruno lei è conosciuto a Milano per essere il dermatologo delle dive e delle fotomodelle. E' vero che molti VIP praticano questo peeling prima di un provino o di un'intervista importante?

E' vero solo in parte. Il soft peeling con acido ialuronico non è certamente richiesto o appannaggio solamente dei VIP. Da me lo praticano anche le studentesse o le casalinghe.
E' un luogo comune che alla bellezza della pelle ci tengano di più le donne del mondo dello spettacolo.

Come ho affermato molte volte, la donna prima di tutto pensa a stare più a suo agio con se stessa e con la sua pelle e conseguentemente si sentirà più a suo agio con gli altri, nella sua vita relazionale di tutti i giorni.

Quali sono le indicazioni di questa metodica?
Pori dilatati, piccole pigmentazioni e cicatrici di acne, comedoni, piccole rughe.

Contrariamente a quello che si pensa, si può fare un peeling di una certa intensità e avere la pelle non desquamata e secca ma più morbida e vellutata, per l'appunto "SOFT"

Dopo un'applicazione di un'esfoliante a base di ALFA-IDROSSI-ACIDI (AHA) al 70 per cento, si applica sulla pelle del viso, con un leggero massaggio, un gel con acido ialuronico purificato ad alta concentrazione. Si può anche praticare dopo una seduta di laser frazionato.

Quando si vedono i risultati?
I risultati sono immediati. La pelle diventa subito morbida e vellutata (soft), perché l'acido ialuronico penetra profondamente nella pelle precedentemente "screpolata" dal peeling chimico con gli AHA.

Ma quali sono le proprietà dell'acido ialuronico in questa metodica?
Il gel penetrato nel derma stimola i fibroblasti a produrre più collagene ed elastina.
Dopo il peeling, la paziente può truccarsi ed andare al lavoro o recarsi ad una cena o ad un incontro mondano. Il trucco viene a distribuirsi più uniformemente sulla pelle del viso, con un aspetto molto più luminoso. Ne vanno praticati uno ogni due settimane per almeno 6 volte. In questo modo il soft peeling con acido ialuronico ha un effetto duraturo nel tempo.

(Il "SOFT PEELING CON ACIDO IALURONICO" è una creazione ed un'elaborazione originale del Prof. Bruno. L'autore concede la diffusione della notizia e della metodica ma deve essere sempre citata la fonte).

Grazie

Margherita.net

Ringraziamo il Prof. Francesco Bruno, Dermatologo a Milano, Responsabile Nazionale Dipartimento Acne e Disordini delle Ghiandole Sebacee ISPLAD. Membro del Mediterranean Acne Board
www.francescobrunodermatologo.it

A.C. per Margherita.net


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox