OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica | Fillers e acido ialuronico

Fillers, rughe e acido ialuronico

Una intera edizione del Cosmetic Dermatology di Aprile 2012 è stata dedicata ai fillers e al loro uso. L'acido ialuronico è considerato il più importante e più sicuro filler non permanente per la sua composizione con un'incidenza di effetti collaterali molto limitata (e' da osservare che negli USA le marche di acido ialuronico approvate dalla FDA sono nettamente inferiori a quelle presenti in Europa). Tra i prodotti approvati negli Usa vi sono anche il Radiesse e lo Sculptra che vengono considerati dei filler semipermanenti. L'aspetto fondamentale dell'acido ialuronico è costituito dal cross-linkaggio in quanto determina la resistenza alla degradazione aumentando la stabilità e la sua durata nel tempo. Maggiore è il cross-linkaggio maggiore è la resistenza alla degradazione.

L'uso che si sta affermando per i fillers non è più solo quello di riempire le rughe ma di volumizzare il viso soprattutto con l'introduzione dell'uso delle microcannule; non solo ma la combinazione con altre metodiche è stata ulteriormente rivalutata. Per esempio la combinazione col botox per accentuare l'elevazione del sopracciglio e anche per trattare il terzo inferiore del viso. Anche la combinazione di laser non ablativi quali il laser 1550 rafforza nettamente l'azione del filler.

Nuovi usi dei filler riguardano l'aumento del volume del naso e il trattamento della ptosi palpebrale nonche l'aumento del volume del mento e del lobo auricolare. nonchè dello spazio che spesso si crea tra l'area orbitale e la guancia.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox