OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica | Domande

Rimodellamento estetico

Domanda: Gentile dottore, ho 28 anni e ho i tratti del viso troppo sottili come ad esempio naso appuntito e zigomi senza volume. Che prodotto consiglia per dare un maggiore volume/turgore alla pelle del viso? Io ho provato gel con acido lattobionico, ma con un uso continuo ho avuto l'effetto contrario perchè il lattobionico è un acido e la pelle era solo levigata. Qualcosina fa l'acido jaluronico che trattiene acqua e produce un blando effetto volume/turgore, c'è qualcosa che da un effetto simile ma piu visibile? (al limite anche qualche trattamento: ad es la biorivitalizzazione crea volume?) Grazie per l'aiuto.

Risposta: Questo è il classico caso di un soggetto giovane che non si piace e chiede un rimodellamento estetico non in funzione dell'aging. I peeling e i prodotti cosmetici - chiariamo una volta per tutte- possono aiutare a tenere il viso levigato, ma - come la lettrice ha capito - non creano volume. Per aumentare gli zigomi può essere opportunamente utilizzato l'acido ialuronico ad alta densità iniettato come un filler in corrispondenza degli zigomi stessi. L'acido ialuronico non crosslinkato utilizzato come revitalizzante trattiene acqua ed ha un ottimo effetto di "turgore" anche se limitato nel tempo. Se si vuoel un risultato più duraturo la sostanza migliore è l'acido polilattico che dona "consistenza " alla cute e conferisce un piglio "più aggressivo".

Torna alla homepage di Dermatologia Plastica


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox