OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica | Domande

Smagliature

Domanda: Egregio dottore, ho letto cliccando sul sito margherita.net che ha dato un consiglio ad una lettrice che ha smagliature già bianche. Io ho 31 anni e a seguito di una gravidanza mi ritrovo ad averne molte attorno all'ombelico e a livello del pube, sono molto antiestetiche e questo mi provoca molto disagio e un senso di insicurezza, specialmente in questa stagione, vorrei avere un cosiglio da parte sua se esiste un rimedio anche un intervento di chirurgia plastica che mi possa, se non farle scomparire, almeno attenuarle. Nella risposta alla lettrice ha parlato di "microdermoabrasione", di che si tratta? è un trattamento chirurgico? Attendo fiduciosa una sua risposta in merito. Cordiali saluti.

Risposta: Per le smagliature è sconsigliabile qualsiasi intervento di chirurgia plastica in quanto determinerebbe comunque nuovi esiti cicatriziali. La microdermoabrasione è un trattamento che si usa generalmente con buoni risultati sulle cicatrici di acne e varicella.

Tale metodica consente anche (soprattutto in caso di smagliature non eccessivamente numerose) di ridurre l'ampezza della smagliature innestando un nuovo meccanismo di cicatrizzazione dopo la microdermoabrasione, grazie anche all'iniezione di sostanze revitalizzanti.

Secondo l'esperienza di autorevoli Colleghi,sulla smagliatura sia rossa che bianca funziona bene anche il dye laser

Torna alla homepage di Dermatologia Plastica


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox