Donne, moda e tendenze capelli. Il sito delle donne online
HOME MODA BELLEZZA SALUTE DIMAGRIRE CUCINARE OROSCOPO AMORE UOMINI
 

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica | Domande

Laser KTp 532

Domanda: Gentile dottor Parodi, volevo due informazioni:

  1. Il laser ktp 532 per trattare piccoli capillari del viso aiuterebbe anche a prevenire la formazione delle minuscole bollicine/brufoletti che mi si formano in corrispondenza delle venuzze?
  2. Hho sentito parlare del laser smooth beam per ridurre la dimensione delle ghiandole sebacee del viso e la conseguentte seborrea. Il trattamento è definitivo oppure va ciclicamente ripetuto? Eventualmente i due trattamenti sono compatibili e con che ordine andrebbero eseguiti?

Risposta: Il laser KTp può essere utilizzato per trattare le teelangectasie del viso ma non serve per impedire la formazione delle papule pustole la cui patogenesi è legata al flush e ad altri fattori ignoti.

Lo smooothbeam è un laser che inibisce la attività della ghiandola sebacea sicuramente per un periodo prolungato anche se non possiamo definirlo definitivo.

Potrebbe essere utilizzato per la terapia della rosacea che è comunque legata allì'attività della ghiandola sebacea, in complemento al laser KTp per i singoli capillari. Saluti e complimenti per la bella domanda

Torna alla homepage di Dermatologia Plastica