OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica | Domande

Ho molti nei

Domanda: Il mio problema e' questo:ho un numero molto elevato di nei che tengo sotto controllo almeno una volta l'anno; il fastidio e' soprattutto psicologico dato che provo molto imbarazzo a mettermi in costume da bagno. Premesso che fino a 3, 4 anni fa ne avevo molti di meno, deducendone quindi che un'esposizione non protetta e' stata la causa del mio problema, ho provato a toglierne, su consiglio di un chirurgo dermatologo, 2 tra quelli piu' scuri e inestetici; non posso affermare che il risultato mi abbia del tutto soddisfatta, dato che gli esiti cicatriziali a distanza di un anno sono ancora evidenti e di per se' inestetici. Il chirurgo mi ha detto che la causa e' da ricercare nel fatto che la mia carnagione molto bianca non mi aiuta molto nell'ottenere un risultato migliore: questo mi ha convinto per il momento di non toglierne piu', almeno fino a quando non mi imbattero' in un chirurgo che possa garantire risultati decisamente migliori dato che in fin dei conti si tratta di nevi non piu' grandi di 6, 7 mm, presenti su addome, fianchi e spalle, non propriamente sul viso... Attendo con fiducia un suo parere in merito che possa convicermi,chissa', di affidarmi a lei. La ringrazio anticipatamente.

Risposta: L'asportazione chirurgica di un nevo con esecuzione di sutura comporta sempre un esito cicatriziale che può comunque variare in rapporto all'abilità del chirurgo e alla predisposizione del paziente. D'altronde questo è l'unico mezzo per eliminare completamente il nevo e farne l'esame istologico e costituisce l'unica soluzione disponibile quando il nevo presenti caratteristiche cliniche di pericolosità.

Se il nevo è sicuramente benigno, per evitare esiti cicatriziali può essere asportato per shaving o scolorito mediante laser q.switch. In questo ultimo modo il nevo viene a perdere le sue caratteristiche pigmentate e risulta cosmeticamnete più accettabile. Con lo shaving si asporta solo la parte superficiale con esito estetico ottimale anche se con possibilità di recidiva.

 
Un nevo tuberoso schiarito con laser q-switch

Torna alla homepage di Dermatologia Plastica


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox