OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica | Il cheloide: cause e terapia

Il cheloide: cause e terapia

Il cheloide è una nota patologia in cui, a causa di uno squilibrio fra la fase anabolica e quella catabolica del metabolismo del collagene, si verifica una alterata deposizione di tessuto fibroso a livelllo dermico.

Clinicamente il tessuto cicatriziale si distingue dalla cute normale per un colore anomalo, una irregolarità della superficie e per la durezza del tessuto. Il ruolo chiave è svolto dai fibroblasti. Il collageno predominante prodotto e di tipo III depositato in maniera casuale sotto forma di spirale.

La terapia di questo importante problema medico e nello stesso tempo estetico si avvale ancora oggi delle infiltrazione intralesionali di corticosteroidi, oltrechè della compressione e della uso del silicone soprattutto a scopo preventivo.

Per quanto riguarda il laser molte sono le segnalazioni di trattamenti laser con frazionati ablativi e non ablativi. Per ridurre il volume e la consistenza. Tuttavia ancora oggi il maggiore successo della laserterapia dei cheloidi si ottiene sulla componente vascolare, specialmente col dye laser ma anche con il laser neodimio yag.

Quest'ultimo nella nostra esperienza si è rivelato molto utile nel ridurre la componente eritematosa del cheloide stesso.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox