Donne, moda e tendenze capelli. Il sito delle donne online
HOME MODA BELLEZZA SALUTE DIMAGRIRE CUCINARE OROSCOPO AMORE UOMINI
 

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica

Cause internistiche della cellulite Si parla spesso - a proposito e a sproposito - dei rimedi topici cosmetici e chirurgici contro la cossidetta cellulite dimenticando di affrontare il problema dal punto di vista internistico, vale a dire dei cambiamenti ormonali che ne sono alla base e dei modi per intervenire su di questi.

Alla base, come primum movens, c' è un eccesso di assunzione di calorie, il quale determina un accumulo di tessuto adiposo. Ciò a sua volta determina un aumento della produzione di insulina la quale come sappiamo compete con i recettori del Gh, l'ormone della crescita. La riduzione del GH porta con sè altre modificazioni ormonali, quali la riduzione del testosterone e quindi anche della massa muscolare, con diminuzione del supporto per il tessuto cutaneo.

Il ruolo centrale è però svolto dagli estrogeni e in particolare dall'estrone - l'estrogeno cattivo - il quale favorisce la ritenzione di acqua e la alterazione del tessuto sottocutaneo. L'estrone prodotto dal tessuto adiposo in eccesso non viene contrastato a sufficienza dal progesterone, il quale è a sua volta ridotto dal punto di vista quantitativo.

Pertanto il trattamento internistico della cellulite sarà rivolto alla riduzione dell'apporto degli zuccheri soprattutto quelli con alto indice glicemico e soprattutto durante il periodo serale. Ciò per favorire una adeguata secrezione di GH. Allo stesso modo un adeguato riposo notturno - almeno sette ore di sonno - ristabilirà un giusto equilibrio dei neuromediatori e diminuirà il senso della fame, con conseguente riduzione dell'apporto calorico.

L'esercizio fisico sarà fondamentale per favorire la sintesi degli ormoni "giusti" oltre a ridurre la massa adiposa a favore di quella muscolare. In determinati casi può essere necessario correggere gli squilibri ormonali tramite una adeguata supplementazione.

Tutto ciò ovviamente non è da intendere in opposizione o in alternativa alle cure locali cui accennavamo ma come base per il loro successo e la loro validità nel tempo.