OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica

Obiezioni al botox Una delle principali obiezioni che vengono mosse al botox è quella di agire "bloccando" la motilità muscolare e provocando uno sguardo inespressivo. Analogamente viene alimentato il dubbio che la "tossina" essendo tale possa danneggiare l'organismo. Infine che possano esistere sistemi migliori e più naturali..

Che il botox, se iniettato in quantità eccessive possa avere effetti "paralizzanti" è vero ma questo non si verifica mai se l'iniezione avviene secondo gli schemi classici. Per ridurre una ruga perioculare non è infatti necessario abolire la motilità... Basta guardare questa foto per rendersi conto che alla riduzione (riduzione, non scomparsa...) delle rughe perioculari non corrisponde affatto una abolizione della motilità.

Anche in questo caso è osservabile che la motilità oculare è conservata, si riducono solo le rughe a riposo.

D'altronde quale alternativa al botox? Scartati i fillers perché in grado di trattare solo la ruga come fatto statico, una qualche speranza potrà venire dal resurfacing frazionato (di cui abbiamo già parlato su Margherita.net) utile soprattutto per le rughe sottorbitali, che neanche il botox è in grado di trattare. Ma per ridurre il movimento (ridurre non bloccare e solo quando è eccessivo) solo il botox può essere lo strumento adatto.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS
Moda uomo, modelle, stile e tendenze capelli uomo. Fai click qui, leggi ADVERSUS
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui

Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox