OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica

La botanica e i dermocosmetici
La botanica costituisce una parte fondamentale nella composizione dei prodotti cosmoceutici presenti sul mercato. Gli estratti da piante possono facilmente aggiunti ai cosmetici, nei detergenti, nelle creme, negli astringenti, negli idratanti, ecc...

Le categorie botaniche cosmoceutiche sono costituite da:

antiossidanti: soia, curcuma, silimarina, picnogenolo

antinfiammatori: gingo biloba, tè verde

lenitive: fico d'India, aloe vera, allantoina, hamamelis, papaya.

Bisogna inoltre rilevare che molte sostanze antiossidanti sono contenute nei flavonoidi, nei carotenoidi, nei polifenoli contenuti nei cibi.

SOIA. contiene la genisteina e la daidzeina. Queste sostanze sono classificate come fitoestrogeni e si sono dimostrate in grado di promuovere la sintesi del collageno e di aumentare lo spessore cutaneo.

CURCUMA: è un polifenolo antiossidante che viene aggiunto ai prodotti cosmetici non solo come antiossidante cutaneo ma anche per prevenire la perossidazione dei lipidi.

SILIMARINA viene estratta da una pianta conosciuta come Silbum Marianum. E' un potente antiossidante; è stato dimostrata la sua capacità di prevenire nel topo i tumori cutanei UVB indotti

PICNOGENOLO è un potente antiossidante conosciuto in botanica come Pinus Pinaster. Agisce sulla vitamina C favorendo il ritorno alla sua forma attiva.

GINKGO BILOBA Ha azione antinfiammatoria connessa all'azione antiradicalica e antilipoperossidante.

TE' VERDE. E' molto importante come antiossidante assunto per os, I suoi effetti come prodotto topico sono più discutibili.

FICO D'INDIA: contiene l'83% di acqua e 10% di mucopolisaccaridi (fra cui acido tartarico e acido citrico) Questi mucopolisaccaridi vengono sfruttati nelle preparazioni idratanti.

ALOE VERA è la sostanza più usata sulla cute come lenitivo. E' costituita da una miscela complessa di acqua, mucopolisaccaridi, aminoacidi, minerali. In molte preparazioni essa viene aggiunta come polvere, la cui composizione può essere diversa da quella del succo. Per avere effetti idratanti deve essere presente almeno alla concentrazione del 10%.

ALLANTOINA:è un estratto vegetale, tuttavia la fonte comunemente utilizzata di allantoina è l'acido urico.

HAMAMELIS :ha un azione astringente (probabilmente in seguito all'alta concentrazione di tannino.)

PAPAYA: è ricca di papaina un enziam proteolitico utilizzato per la cicatrizzazione delle ferite e accelerare la risoluzione delle contusioni.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox