OGGI È  
Donne, moda e tendenze capelli . Il sito delle donne online
Margherita nei tuoi preferiti? Click!

Home | Donne e salute | Dermatologia plastica | Mai pių borse e occhiaie

Mai pių borse e occhiaie

Quante volte vi siete svegliate con quelle antipatiche borse sotto gli occhi! Non vi spiegate come mai. Eppure avete dormito bene...

DI MARGHERITA.NET



Borse sotto gli occhi e occhiaie
Mai pių borse e occhiaie

Quante volte vi siete svegliate con quelle antipatiche borse sotto gli occhi! Non vi spiegate come mai. Eppure avete dormito bene... Per di più, le palpebre sono solcate da quell'antipatica pigmentazione brunastra che non riuscite a nascondere con un contorno occhi o col trucco.

Esistono dei rimedi per migliorare questo fastidioso ed antiestetico disturbo? Abbiamo intervistato su questo argomento il Prof. Francesco Bruno, Dermatologo a Milano, Co-Fondatore dell'Isplad (International Society of Plastic - Regenerative and Oncologic Dermatology).

Prof. Bruno, cosa sono esattamente le borse sotto gli occhi?
Si tratta di un vero e proprio edema delle palpebre. Diciamo che il gonfiore, particolarmente evidente al mattino, è da considerare una vera e propria ritenzione, simile a quella che vediamo nella cellulite.

A cosa è dovuto il colorito bruno che spesso accompagna le borse, le cosiddette occhiaie?
Prima si credeva che il colore scuro fosse dovuto ad un aumento della melanina, ma oggi si sa per certo che è dovuto ad un vero e proprio deposito di ioni ferro.

L'età ha un'influenza nell'aumento del gonfiore degli occhi?
Nella maggior parte dei casi, la causa delle borse è costituzionale ed ereditaria, ma anche l'età gioca un ruolo importante.

Cosa succede veramente?
Con l'età i muscoli delle palpebre hanno un cedimento e il grasso è più evidente.

Non dimentichiamo però che quando l'edema degli occhi è improvviso, bisogna sempre pensare ad allergie o a malattie infettive come la mononucleosi, specie in soggetti di giovane età.

La chirurgia, la blefaroplastica è l'unico rimedio per le borse?
La blefaroplatica è certamente un'ottima metodica per correggere questo inestetismo, ma rapresenta l'ultimo step terapeutico.

E il laser?
Il laser frazionato può essere d'aiuto nella pigmentazione, ma non ha una grande efficacia contro il gonfiore.

Esistono delle terapie mediche contro le borse e le occhiaie? Ci sono delle reali novità oggi?
La ridda di creme contro le occhiaie è enorme. Ma pochi sono i prodotti veramente efficaci.

Ci può fare un esempio?
La terapia d'elezione oggi è certamente un prodotto in gel che contiene tre prodotti veramente terapeutici, mirati a combattere le cause che provocano gonfiore e macchie.

1) L'acido ialuronico in microsfere che favorisce l'idratazione;
2) l'esperidina che è un flavonoide, utile a migliorare il microcircolo;
3) la lattoferrina che rimuove i ioni ferro che, come dicevo poco fa, sono i responsabili del colorito bruno delle occhiaie.

E la dieta? E' importante?
Certamente sì!
Non dimentichiamo che la pelle è sempre lo specchio della nostra salute e quindi, limitare il sale e i cibi salati, migliora certamente la ritenzione che spesso è alla base dell'edema, caratteristico delle occhiaie.

Ci sono degli alimenti paricolarmente indicati?
Certamente la vitamina C che migliora il microcircolo: quindi arance, kiwi, cavoletti di Bruxelles e soprattutto bere almeno 2 litri di acqua al giorno.

Un ultimo consiglio è quello di cercare di dormire bene, in posizione supina e con qualche cuscino in più per tenere il capo un pò più eretto per evitare l'accumulo di liquidi.

Ringraziamo il il Prof. Francesco Bruno dermatologo a Milano, Co-Fondatore dell'Isplad (International Society of Plastic - Regenerative and Oncologic Dermatology).

Margherita.net


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUI MARGHERITA.NET

Teniamoci in contatto!
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net. Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

ADVERSUS UOMINI
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
Fai di Margherita.net la tua homepage. Basta fare click qui
Teniamoci in contatto! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di Margherita.net.
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox